Venerdì 22 Giugno 2018 | 16:52

Gran concerto

La banda di Rutigliano
ha la nuova «bacchetta»

A dirigere torna il maestro Fiorangelo Orsini

La banda di Rutigliano  ha la nuova «bacchetta»

di GIANNI CAPOTORTO

Cambio di direzione per il gran concerto bandistico «Città di Rutigliano». Sul podio della storica formazione orchestrale, attiva dal 1877, torna il maestro abruzzese Fiorangelo Orsini, tra i direttori d’orchestra più noti d’Italia: aveva già diretto la banda della città dei fischietti dal 1997 al 2002. Sostituisce il maestro tarantino Giuseppe Gregucci, cui il presidente Franco Diomede e il Consiglio direttivo del Circolo «Amici Anbima» esprimono in una nota «il più sincero apprezzamento per l’eccellente opera svolta alla direzione della Banda Città di Rutigliano negli ultimi tre anni», evidenziando che «il suo prezioso lavoro, frutto di doti umane e virtù artistiche di notevole spessore, è risultato determinante per mantenere ad alti livelli il prestigio di questa storica formazione orchestrale». Banda dal 2011 riconosciuta all’unanimità dal consiglio comunale di Rutigliano quale «Gruppo musicale di interesse comunale».

Al maestro Gregucci vengono infine rivolti «i più fervidi auspici per un prosieguo di una carriera artistica sempre costellata di ambiziosi traguardi». A sua volta Gregucci ha ringraziato «il presidente Diomede, uomo instancabile e tenace come pochi, insieme a tutti i membri del circolo Amici Anbima e a tutti i rutiglianesi che con tanta passione seguono le attività musicali della loro Banda. Grazie a tutti i musicisti», ha aggiunto il direttore tarantino nel suo saluto, «che in questi tre anni hanno condiviso con me le emozioni e hanno contribuito a portare il nome di Rutigliano sempre più in alto». Gregucci ha annunciato che ora si dedicherà «ad una diversa attività concertistica» nella sua Taranto, rivelando il capoluogo ionico, «grazie alla Banda Santa Cecilia, insieme ad altre realtà, vedrà la nascita di un importante progetto formativo e culturale che sarà presentato a breve».

Al suo posto, dunque, ecco il ritorno, particolarmente gradito da parte di tutti gli appassionati del mondo bandistico pugliese, del maestro Orsini, di Silvi (Teramo), la cui carriera artistica è iniziata suonando con grandi direttori, quali, tra gli altri, Leonard Bernestein, Lorin Maazel, Riccardo Muti, Claudio Abbado e Zubin Metha. Come direttore d’orchestra ha tenuto concerti con le più importanti istituzioni italiane e straniere, tra cui Orchestra della Rai di Roma, European Royal Orchestra, Botosani Symphony Orchestra, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, Orchestra della Scala di Milano, Teatro del Maggio musicale fiorentino, Teatro Carlo Felice di Genova, Festival dei due Mondi di Spoleto, Festival Barocco di Viterbo, Festival Internazionale di Venezia, Festival Internazionale di Belgrado-Zagabria. È direttore principale dell’Orchestra sinfonica internazionale e direttore artistico della Bernstein Symphony Orchestra. Ha inoltre all’attivo la direzione delle più importanti formazioni bandistiche italiane: tra le ultime, in ordine cronologico, le bande «Città di Chieti» e «Città di Caserta».

A distanza di quattordici anni, il maestro Orsini tornerà a dirigere la banda di Rutigliano il prossimo 11 novembre nel concerto in programma ad Adelfia in occasione della tradizionale festa patronale di San Trifone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

 
Bari Night Run, torna venerdì la gara podistica targata Gazzetta

Bari Night Run, torna venerdì la gara podistica targata Gazzetta

 
Il Bari contro Basha è pronto il ricorso

Il Bari contro Basha, è pronto il ricorso

 
Palagiustizia Bari, i magistrati confermano lo stato di agitazione

Palagiustizia Bari, i magistrati confermano lo stato di agitazione

 
Brescia (M5S): «L’Unione europea non può lasciarci soli»

Brescia (M5S): «L’Unione europea non può lasciarci soli»

 
Assostampa: Regione Puglia revochi bando webTv

Assostampa: Regione Puglia revochi bando webTv

 
Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 
goletta verde Legambiente

Mare illegale, la Puglia seconda in Italia

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Separati al confine Usa, madre e bimbo riuniti

Separati al confine Usa, madre e bimbo riuniti

 
Italia TV
Vaso record per l'albero di Sissi

Vaso record per l'albero di Sissi

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Economia TV
Beauty: settore in crescita, fatturato per 11 mld euro

Beauty: settore in crescita, fatturato per 11 mld euro

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso