Venerdì 22 Giugno 2018 | 17:03

Indaga anche la Procura

Bari, truffa carte di identità
sospesi dipendenti comunali

Il giallo dei 19 documenti scomparsi dagli uffici di una delegazione: denunciato lo smarrimento non il furto

Bari, truffa carte di identitàsospesi dipendenti comunali

Tra i casi accertati spunta anche quello di un ex dipendente andato in pensione. Da lui ora il Comune pretende la restituzione delle somme indebitamente percepite. Più gravi invece le posizioni di altri due dipendenti in servizio: sospesi dal lavoro per 30 e 13 giorni con l’interruzione dello stipendio. In sessanta invece sono stati richiamati con censure orali e scritte perché ritenuti colpevoli di episodi sporadici e causati da meri errori materiali o di distrazione. Pare nell’inserimento telematici dei codici. Si chiude così – ma solo sul fronte amministrativo – l’indagine interna di Palazzo di Città sulla presunta «cresta» delle carte di identità.

Il caso risale ad aprile scorso – raccontato e anticipato da La Gazzetta del Mezzogiorno – quando un cittadino invia una segnalazione al sindaco Decaro denunciando di aver pagato 10,58 euro per un duplicato della carta di identità, ma di essersi stranamente ritrovato con un documento dal valore di 5,42 euro (diritti di segreteria stabiliti solo per i rinnovi, cioè dopo la scadenza della tessera). Il sospetto è che quei cinque euro mancanti, omessi sulla stampa del documento, non siano finiti nelle casse comunali ma nelle tasche dell’impiegato nell’ambito di un sistema truffaldino semplice e collaudato. Per gli uffici Anagrafe è bastato incrociare il numero delle carte di identità rilasciate per tipologia, il numero delle denunce per furto e smarrimento che ogni cittadino presenta per la richiesta di duplicato e soprattutto gli incassi, per scoprire che quel caso denunciato non era forse isolato.

E così nelle scorse settimane si è chiusa l’indagine che ha passato al setaccio migliaia di documenti rilasciati nell’arco degli ultimi cinque anni, dal 19 aprile 2011 al 19 aprile del 2016 e che ha accertato un ammanco complessivo di 14mila e 700 euro. Di questi ben 5mila sono stati addebitati a un unico dipendente, operante in una delegazione di quartiere e autore di almeno mille casi simili che gli avrebbero fruttato questo insolito straordinario. Per lui sospensione dal servizio e dallo stipendio per un mese. Tutte le somme contestate dal Comune sono state recuperate anche tramite le trattenute su ogni busta paga; resta solo da sanare la posizione del pensionato.

«L’indagine è stata celere, conclusa in appena quattro mesi rispetto ai sei previsti e in base ai numeri così bassi possiamo dire che si è trattato fortunatamente di casi isolati. Il 65 per cento degli ammanchi è sempre addebitabile a tre dipendenti, di cui uno in quiescenza. Per gli altri invece si è trattato di errori sporadici» dice l’assessore ai Servizi Demografici e al Personale Angelo Tomasicchio non escludendo «la riapertura dei procedimenti disciplinari, con conseguenze ben più gravi, qualora dovessero arrivare altri accertamenti della magistratura».

Il dossier infatti è finito anche sulle scrivanie della Procura e non si escludono altre novità. «Ogni anno con le carte di identità incassiamo 210mila euro – dice l’assessore – una cifra importante destinata a quadruplicarsi quando sarà introdotta la carta di identità elettronica. Per questo ridurremo sempre di più il maneggio dei soldi agli sportelli introducendo i pagamenti online, con bancomat e carta di credito».

Nessuna novità invece su un altro fronte, le 19 carte di identità sparite nelle scorse settimane dalla delegazione Oriente di Carrassi-San Pasquale. Il Comune ha presentato denuncia di smarrimento ai carabinieri. Ma non di furto. E chissà come mai.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tournée del Petruzzelli, 13 minuti di applausi a Tokyo

Tournée del Petruzzelli, 13 minuti di applausi a Tokyo

 
Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

 
Bari Night Run, torna venerdì la gara podistica targata Gazzetta

Bari Night Run, torna venerdì la gara podistica targata Gazzetta

 
Il Bari contro Basha è pronto il ricorso

Il Bari contro Basha, è pronto il ricorso

 
Palagiustizia Bari, i magistrati confermano lo stato di agitazione

Palagiustizia Bari, i magistrati confermano lo stato di agitazione. Mille notifiche al giorno per rinvii

 
Brescia (M5S): «L’Unione europea non può lasciarci soli»

Brescia (M5S): «L’Unione europea non può lasciarci soli»

 
Assostampa: Regione Puglia revochi bando webTv

Assostampa: Regione Puglia revochi bando webTv

 
Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Separati al confine Usa, madre e bimbo riuniti

Separati al confine Usa, madre e bimbo riuniti

 
Italia TV
Vaso record per l'albero di Sissi

Vaso record per l'albero di Sissi

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Economia TV
Beauty: settore in crescita, fatturato per 11 mld euro

Beauty: settore in crescita, fatturato per 11 mld euro

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso