Cerca

A Taranto

In giro per strada armati
di fucile: in cella padre e figlio

carabinieri

Giravano in città armati di un fucile pronto a fare fuoco, ma sono stati identificati dai carabinieri di Taranto e arrestati per porto e detenzione di arma clandestina modificata in concorso. Si tratta di Cosimo e Mirko De Pasquale, di 57 e 26 anni, padre e figlio. Diversi cittadini avevano chiamato il 112 per segnalare la presenza di due uomini, a bordo di un veicolo, i quali imbracciavano un fucile e si aggiravano per le vie del centro con fare minaccioso. I successivi accertamenti hanno permesso di identificare i due uomini e di risalire all’abitazione in uso ad entrambi, sorpresi poco dopo in possesso di un fucile calibro con due cartucce all’interno della canna. Su disposizione del pm di turno Enrico Bruschi sono stati arrestati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400