Sabato 18 Agosto 2018 | 18:09

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

nel foggiano

Sei ettari coltivati
a marijuana: 3 arresti

marijuana sequestrata

ORDONA (FOGGIA) - Più di sei ettari coltivati a marijuana mediante l’utilizzo di un complesso impianto di irrigazione a goccia, alimentato da due vasconi di acqua, suddiviso in solchi con l’ausilio di teli neri, con circa 180.000 arbusti di varie dimensioni, dai quali sarebbe stato possibile ricavare 356 kg di principio attivo puro e circa 14 milioni di dosi medie singole di droga. Secondo i carabinieri che in mattinata hanno incontrato i giornalisti per fornire particolari sull'operazione, si tratta di una delle più grandi piantagioni di marijuana scoperte in Italia.

I carabinieri del Comando provinciale di Foggia nel corso dell’operazione hanno arrestato in flagranza di reato tre persone, due marocchini e un foggiano, con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti del tipo marijuana in concorso, con l’aggravante dell’ingente quantitativo.

Nell’ambito di attività investigativa, i militari venivano a conoscenza che, nei pressi di una cava dismessa, in Contrada Cavallerizza, agro del comune di Ordona, si trovava una piantagione di marijuana. Dopo essersi recati nella zona segnalata, hanno sorpreso e bloccato un ragazzo il cui compito era quello di fare la 'vedettà e quindi di dare l’allarme in caso di irruzioni da parte delle forze dell’ordine. Due cittadini extracomunitari erano invece intenti nella raccolta: alla vista dei militari hanno abbandonato alcune ceste che stavano riempiendo di foglie di marijuana e sono fuggiti ma sono stati inseguiti e bloccati dai carabinieri. Nel corso dell’ispezione, i militari hanno trovato un trattore privo di targa con carrello posteriore, sopra il quale erano riposti due cassoni per la raccolta dei pomodori, pieni di marijuana e, a terra, delle ceste di plastica con cinture a spalla, parzialmente riempite della stessa sostanza nonché guanti e cesoie.

Nei pressi del vascone i militari hanno ispezionato anche alcuni prefabbricati, al cui interno hanno trovato una bilancia del tipo industriale, un macchinario a rotazione per tritare le piante di marijuana, un ventilatore industriale per facilitare l'essiccazione e alcuni gazebo, al cui interno avveniva la posa e l’essiccazione dello stupefacente. Anche nei pressi dei prefabbricati sono stati trovati consistenti quantitativi di marijuana nonché due cassoni pieni di analoga sostanza stupefacente già tagliata. Tutta l’area e le attrezzature sono state sottoposte a sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Puglia, scoperti i furbetti dell'incentivo: 4 maxitruffe sui fondi del ministero per lo Sviluppo

Puglia, scoperti i furbetti dell'incentivo: 4 maxitruffe sui fondi del ministero per lo Sviluppo

 
Il tour operator Soleair denuncia: «Noi truffati da Aviro Air adesso diciamo basta»

Il tour operator Soleair denuncia: «Noi truffati da Aviro Air adesso diciamo basta»

 
Violenze se non lavoravano 10 ore al giorno: 32 braccianti sfruttati, arrestato caporale pakistano

Violenze se non lavoravano 10 ore al giorno: 32 braccianti sfruttati, arrestato caporale pakistano

 
Ponte pedonale abbandonato tra Japigia e MadonnellaAssessore Galasso: «Lavori dovrebbero partire a settembre»

Ponte pedonale abbandonato tra Japigia e Madonnella. Ass. Galasso: «Lavori dovrebbero partire a settembre»

 
Riempi una busta di rifiuti, ricevi un caffè gratis

Riempi una busta di rifiuti, ricevi un caffè gratis

 
Fermato per controllo, scaglia bici contro la volanteArrestato con droga negli slip e nel garage

Fermato per controllo scaglia bici contro la volante Arrestato con droga negli slip e nel garage

 
Una tonnellata di cozze senza certificazione: sequestrate e distrutte, titolare multata

Una tonnellata di cozze senza certificazione: sequestrate e distrutte, titolare multata

 
Va a prendere il denaro estorto a un imprenditorema trova la polizia ad aspettarlo: arrestato

Va a prendere il denaro estorto a un imprenditore, ma trova la polizia ad aspettarlo: arrestato

 

GDM.TV

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 

PHOTONEWS