Cerca

Truffa aggravata e falsità ideologica

Copriva assenze dal lavoro
dell'assistente: indagati
due vigili urbani a Nardò

Copriva assenze dal lavoro  dell'assistente: indagati  due vigili urbani a Nardò

NARDO' (LECCE) - Nell’ambito di un’indagine anti-assenteismo, i carabinieri della Stazione di Nardò hanno notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari, emesso dal sostituto procuratore di Lecce Emilio Arnesano, nei confronti di un capitano e di un’assistente della polizia municipale dello stesso comune. I due - lui 64 anni, lei 54 - sono indagati in concorso per truffa aggravata ai danni dello Stato e falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici.

In particolare, il capitano é accusato di aver timbrato il badge elettronico per conto dell’assistente che invece era assente, sia la mattina che il pomeriggio. In otto mesi di indagine la donna si sarebbe assentata per alcune ore durante il giorno almeno dieci volte, sfruttando la complicità del capitano. L’assistente di polizia municipale è accusata anche di peculato perché avrebbe utilizzato l’autovettura di servizio per scopi privati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400