Cerca

Bari batte Cesena 2-1
con una doppietta di Maniero

 Fuori Di Cesare per infortunio  Maniero e Contini si allenano

BARI - Il Bari fa suo l’anticipo della quarta giornata. Al San Nicola, i biancorossi di mister Roberto Stellone superano 2-1 il Cesena. Protagonista della serata Riccardo Maniero autore di una doppietta. Un successo che permette ai pugliesi di portarsi al secondo posto a quota sette punti, a due lunghezze dalla capolista Cittadella. Cesena che, invece, resta fermo a 4 ma con un match da recuperare. Al 7', buona occasione per i padroni di casa. Lancio in verticale per Maniero, che si gira e mette la palla al centro. Furlan, sul secondo palo, batte a colpo sicuro ma non trova la porta.

Al 18' il Bari passa in vantaggio. Maniero, lasciato solo da Ligi, gira in gol il cross di Fedele. Il primo tempo si chiude con l’undici di Stellone avanti di un gol. In apertura di ripresa padroni di casa vicini al raddoppio, al 2', con una traversa colpita da Fedele da fuori area. Al 10' pugliesi ancora pericolosi con Di Cesare che, su azione da calcio d’angolo, mette la palla di poco a lato all’altezza del secondo palo.

Gol mancato, gol subito. Al quarto d’ora, infatti, il Cesena pareggia, con una punizione magistrale di Di Roberto, che aggira la barriera e batte l’immobile Micai. Al 36', però, Ligi atterra Maniero in area e per l’arbitro è rigore. Della trasformazione di incarica lo stesso Maniero che spiazza Agazzi, per il 2-1 del Bari. Al 42' Cesena vicino al nuovo pareggio. Sul cross dalla destra di Djuric, Garritano di testa, sul secondo palo, manca di poco la porta. Finisce con la vittoria del Bari e la festa dei tifosi presenti al S.Nicola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400