Giovedì 19 Luglio 2018 | 19:42

Dai Carabinieri

Andria, fuoco in abitazione
salvato 75enne cieco

L'incendio forse per un corto circuito

incendio andria

Attimi di paura per gli inquilini di uno stabile sito in via Caboto. Alle prime luci dell’alba, per cause ancora in corso di accertamento e probabilmente accidentali legate ad un corto circuito dell’impianto elettrico, si sviluppava un incendio le cui esalazioni si propagavano nell'appartamento ubicato al 1° piano, dove veniva segnalata alla Centrale operativa  della Compagnia CC di Andria la presenza di un anziano in difficoltà.

I militari intervenuti, giunti prontamente sul posto, dopo aver forzato il portone d'ingresso raggiungevano l'appartamento, che si presentava invaso dal fumo denso, e constatavano effettivamente la presenza di un anziano, 75enne, vedovo e non vedente, spaesato a causa delle inalazioni. A quel punto, i militari dell’Arma senza indugiare oltre, lo prendevano di peso portandolo al di fuori dello stabile e adagiandolo sul marciapiede in attesa dell’intervento dei sanitari del 118 che gli prestavano le prime cure con la somministrazione di ossigeno.

Le fiamme, che provocavano l'annerimento dei muri, venivano domate dai Vigili del fuoco di Barletta intervenuti sul posto, che provvedevano anche alla messa in sicurezza dello stabile.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, i dipendenti del Palagiustizia: «Nuova sede non sicura: è vicina alla Fibronit»

Bari, i dipendenti del Palagiustizia: «Nuova sede non sicura, è vicina alla Fibronit»

 
Decaro scrive alla Figc: «Il Bari riparta dalla serie C»

Decaro scrive alla Figc: «Il Bari deve ripartire dalla serie C»

 
Bari calcio, il sindaco Decaro incontra i tifosi: ecco il vademecum

Bari calcio, il sindaco Decaro incontra i tifosi: ecco il vademecum

 
Anziano ucciso a coltellate in casa a Barletta. Il figlio portato in caserma

Barletta, anziano ucciso a coltellate in casa. Il figlio portato in caserma

 
Termoli, ambulanza impegnata e tac in manutenzione: famiglia dona gli organi del congiunto

Termoli, ambulanza impegnata
e tac in manutenzione: famiglia
dona gli organi del congiunto

 
Xylella, Emiliano a Centinaioserve decreto per abbattimenti

Xylella, ministro in Salento:
valutiamo con Ue abbattimento

 
Emissioni odorigene a Taranto proteste e nuove segnalazioni

Emissioni odorigene a Taranto
proteste e nuove segnalazioni

 
Stalking e sequestro di persona 45enne arrestato a Taranto

Stalking e sequestro di persona
45enne arrestato a Taranto

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS