Cerca

A Orta Nova

Sequestrati 872 «alberi»
di marijuana nel Foggiano

Scoperta dai carabinieri una coltivazione da 100mila dosi: arrestato un 57enne

piantagione orta nova

Pochi giorni fa era stato arrestato perchè sorpreso in possesso di 222 alberelli di marijuana. Le successive indagini a carico di Pasquale D'Agostino, 57 anni, di orta Nova, hanno consentito di appurare che nella sua disponibilità di era altra droga. Infatti i militari hanno rinvenuto, anch'essi nascosti in un vigneto, altri 650 arbusti di marijuana dell’altezza di circa due metri. Le piante sono state sequestrate e analizzate dal Laboratorio Analisi di sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Foggia per gli accertamenti tecnici. Il totale delle piante rinvenute nelle due operazioni a carico del D’Agostino risulta di 872, da cui sarebbe stato possibile ricavare quasi 100.000 dosi medie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400