Cerca

a Tondo di Manduria

Dia di Lecce confisca beni
per 150.000 a pregiudicato

Andria, Dia sequestra benia 56enne trafficante di droga

LECCE - La Direzione investigativa antimafia di Lecce ha confiscato beni per 150mila euro riconducibili a Pietro Tondo, di 45 anni, nato in Germania e residente a Manduria (Taranto).

Tondo è un pluripregiudicato per associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, associazione per delinquere finalizzata al contrabbando di sigarette, furto e detenzione illegale di armi e munizioni.

Il sequestro, disposto dal Tribunale, riguarda tre fabbricati, tre terreni, un’autovettura e cinque saldi attivi di rapporti bancari e postali. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400