Cerca

a canosa

Urban Beat Art: arti visive
dal murales al fumetto

fumetto Tex

CANOSA - Domenica 28 agosto si terrà a Canosa di Puglia, “UBA’ – Urban Beat Art”. L’evento, nato dell’idea dell’Associazione Culturale Libera Mente in collaborazione con il Club per l’Unesco di Canosa, Fondazione Archeologica, Pro Loco e con il patrocinio del Comune di Canosa di Puglia e dell’Assessorato allo Sport e Spettacolo, ha come media partner La Gazzetta del Mezzogiorno. La manifestazione, per la prima volta nel Nord Barese, vede riunite diverse forme d’arte visiva in una cornice urbanistica senza barriere architettoniche: le estemporanee si svolgono all’aperto, per la precisione “in strada”, presso il Parco Regina della Pace.

Con “arte di strada” o “arte urbana” ("street art") si intende indicare tutte quelle forme di arte che si manifestano in luoghi pubblici con tecniche diverse: bombolette spray, adesivi artistici, arte normo grafica, disegni, proiezioni video, sculture ecc. Tutto questo “colorerà” la giornata della città Ofantina, consentendo ad appassionati e curiosi di vedere gli artisti, direttamente all’opera, creare opere d’arte di vario genere. Fumetto, Street Art, Live Painting, Musica, Fotografia e video-proiezioni, sono gli ingredienti che animeranno la giornata.

Ospite d’eccezione è Mario Milano, noto disegnatore di Tex e fumettista di fama internazionale (primo e unico fumettista italiano apprezzato all’estero). L’artista, docente all’Accademia delle Belle Arti di Foggia, presenta “Color Tex - La Pista dei Sioux”, il suo ultimo lavoro edito da Bonelli.

Dalle 18:00, in contemporanea, cinque street-artists italiani, Pisk, Red Stencil, Gods In Love, Enigmaregis, Dufuck, realizzeranno dei murales su una parte di muro perimetrale dello Stadio San Sabino. Ci saranno spazi dedicati a varie attività fra cui: Live Painting, a cura di Angela Fusillo ed Anna Lagrasta e Fotografia, con l’esposizione di scatti underground “in giro per la città” di Sara Capitano e di Francesco P. Forina. L’evento si arricchisce, inoltre, con lo spazio informativo dedicato alla nascita e all'evoluzione della Street Art e con la proiezione delle pellicole cult: Muto by Blu, Basquiat by Julian Schnabel, Big Bang Big Boom by Blu, Exit Through the gift shop by Banksy, Combo by Blu. Per la musica, il sottofondo è a cura della crew The Fresh Prince of Bel Air con il loro set camaleontico che spazia dall'Hip Hop all'elettronica raffinata; mentre, dalle 22:00 Live_Set del dj, produttore e poli-strumentista italo-canadese Bruno Belissimo con il suo stile a metà fra l'Italo-Disco, l'House ed il Funk. Il luogo dell’evento è agilmente raggiungibile dalla Strada provinciale 95 e dall'autostrada Napoli- Canosa. L’ingresso è gratuito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400