Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 02:04

il caso

A Canne della Battaglia
mai visite di domenica

canne della battaglia

BARLETTA - L’avviso è delicatamente premuroso: «Il Polo museale della Puglia informa il gentile pubblico che l’Antiquarium di Canne della Battaglia, nei giorni di domenica 21 e domenica 28 agosto, non saranno visitabili». Stop. Fine delle comunicazioni via Facebook. E al «gentile pubblico» non resta che ringraziare la struttura diretta dall’architetto Fabrizio Vona e sperare che vada meglio in futuro. Sì, ma quando? A settembre? A ottobre? Nei grigi mesi invernali? Boh! Caro «gentile pubblico», aspetta e spera...

Intanto, per la domenica d’agosto già trascorsa e per quella che verrà, il «gentile pubblico» è pregato di girare al largo dalla collina di Canne, al contrario di quanto avviene nei siti vicini. Chissà. Sarà per l’inserimento in extremis nella mappa del Polo museale regionale, ma Canne sembra propria la cenerentola cultural-archeologica della Provincia e pure della Puglia. Hai voglia a creare l’«evento» con la mostra di Annibale in corso nel castello di Barletta: è come sentire il profumo dell’arrosto, senza l’arrosto. Oppure, se volete, come la proliferazione dei Festival sui libri (anche nelle nostre città), mentre le librerie chiudono i battenti una dopo l’altra (pure nelle nostre città): «È l’eventizzazione della cultura, bellezza...».

Se poi ci mettiamo il passaggio di consegne e competenze in atto fra Sovrintendenza archeologia, belle arti e paesaggio di Foggia e Barletta, Andria e Trani (diretta dalla dott.ssa Simonetta Bonomi) e il sopracitato Polo museale di Puglia, allora il «gentile pubblico» dovrà rassegnarsi: nel confronto con politici e burocrati contemporanei, il console Quinto Fabio Massimo, detto il Temporeggiatore, fa la figura del «fulmine di guerra». Certo, con Lucio Paolo Emilio, il 2 agosto del 216 avanti Cristo perse la battaglia di Canne, ma evidentemente iniettò il suo «virus» ad Annibale, che poi perse la seconda guerra punica. Il contagio deve aver sfidato con successo i secoli, se continuiamo a perdere «treni» (non solo metaforici), «battaglie» e «guerre» per una promozione turistica che esiste solo nell’immaginazione (incubi?) di troppi.[r.dal.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • revisore

    25 Agosto 2016 - 12:12

    La battaglia si svolse ad alcuni chilometri di distanza dal sito se non al confine col Molise.Ma aldila di questa precisazione logistica conta il fatto che quel sito tutto fa fuorchè rendere onore ad un evento storico che sa di leggenda.Non oso immaginare cosa ne avrebbero fatto francesi o tedeschi o inglesi di un luogo così se Annibale avesse dirottato il suo odio verso quei popoli.

    Rispondi

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Calenda Emiliano

Ilva, Emiliano soddisfatto: sconfitto
ministro Calenda e governo uscente

 
Due punti penalizzazione al BariTre mesi squalifica a Giancaspro

Due punti penalizzazione al Bari
Tre mesi squalifica a Giancaspro

 
Decreto del ministro: locali a Modugno per supplire al Palagiustizia di Bari

Palagiustizia di Bari: locali a Modugno, e tre tensostrutture nel cortile

 
il sindaco di Lucera Antonio Tutolo

Sindaco di Lucera indagato per l'ex Tribunale non in sicurezza

 
latte

«Idrocarburi pesanti presenti nel latte»

 
Lo scontro treno tir a Cisternino avvenne alle ore 13.30 del 24 settembre 2012

Scontro treno tir tra Ostuni Fasano: medaglia al ferroviere

 
Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

 
tavolo di lavoro prefettura di Latiano

Il Canale Reale ad una svolta, Comuni pronti ad investire

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Mondo TV
Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Ricordando Carrie Fisher

Ricordando Carrie Fisher

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde