Lunedì 23 Luglio 2018 | 00:33

Crollo intonaco scuola Ostuni
il pm chiede processo per tre

Crollo intonaco scuola Ostuni il pm chiede processo per tre

BARI - La procura di Brindisi ha chiesto il rinvio a giudizio di tre persone per il crollo di una parte del soffitto di un’aula della scuola elementare 'Pessinà di Ostuni, episodio che risale al 13 aprile scorso e in cui rimasero feriti due bambini di una seconda elementare e una maestra. La scuola era stata riaperta nel gennaio precedente dopo una lunga chiusura per lavori di ristrutturazione.


L’udienza preliminare sarà celebrata il 10 marzo dinanzi al gup Luigi Forleo. Gli imputati sono Palmiro Brocca, di Lecce, il legale rappresentante della ditta incaricata di eseguire i lavori di intonacatura, Salvatore Molentino, il direttore dei lavori, e il dirigente dell’Utc del Comune di Ostuni, Roberto Melpignano. Le accuse sono a vario titolo di inadempimento di contratti di pubbliche forniture, lesioni personale colpose, rovina di edifici e di altre costruzioni, falso ideologico.


Tre le persone offese che potranno costituirsi parte civile, tra cui i genitori dei due alunni rimasti feriti dalla caduta di un pezzo di intonaco dal diametro di circa 5 metri quadri, che sono assistiti dagli avvocati Michele Laforgia e Alessandro Dello Russo. Per altre due persone che erano inizialmente indagate, il collaudatore e il titolare di una ditta subappaltatrice, il pm ha richiesto l’archiviazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Latiano, Villa Romatizza, quel benedell' Asl (che vale 7, 8 mln di euro)

Villa Romatizza, quel bene abbandonato
dell'Asl (che vale 7,8 mln di euro) Foto

 
Tap, Emiliano: presi in giro pugliesi che hanno votato M5s

Tap, Emiliano: presi in giro
pugliesi che hanno votato M5s

 
Grano ok, giù import dal Canada. Ma su angurie allarme speculazione

Grano ok, giù import dal Canada. Ma su angurie allarme speculazione

 
Foggia, a fuoco discarica sequestrataIl sindaco: tenere le finestre chiuse

Foggia, a fuoco discarica sequestrata. Il sindaco: tenete le finestre chiuse

 
Scandalo sanita in BasilicataPittella resta, giunta con poteri

Scandalo sanita in Basilicata
Pittella resta, giunta con poteri

 
Il Lecce si gode un super Falco: primo gol per mister Liverani

Il Lecce si gode un super Falco: primo gol per mister Liverani

 
Foggia, primo stop dal ParmaGrassadonia: difficoltà previste

Foggia, primo stop dal Parma
Grassadonia: difficoltà previste

 
Lecce, incendio fa strage di animaliin allevamento: morte oltre 400 bestie

Lecce, incendio fa strage di animali in allevamento: morte oltre 400 bestie

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS