Cerca

Tweet insulti a Fitto
Schittulli: è stato hacker

Tweet insulti a FittoSchittulli: è stato hacker

BARI - «Sto entrando adesso nella stanza del maresciallo per sporgere denuncia": così l’oncologo Francesco Schittulli, ex presidente della Provincia di Bari e da poco scelto dal governatore pugliese Michele Emiliano quale suo consigliere per la sanità, suscitando polemiche, spiega all’ANSA che «qualcuno è entrato nel suo profilo Twitter» e ha cinguettato insulti contro il leader di Cor, Raffaele Fitto, e l'ex esponente del Movimento politico Schittulli, Davide Bellomo, ora fondatore con Gaetano Quagliariello del movimento Idea-Identità e azione.


Nel tweet, che Schittulli dichiara di non aver «mai scritto», si legge: «Con Michele Emiliano scelta di vita per la Puglia che cresce verso il futuro negato da gentaglia come Raffaele Fitto e Davide Bellomo». E’ stato proprio quest’ultimo a replicare sui social, biasimando Schittulli, criticandolo per gli insulti, e ricordando che «ora il professore ci informa di essere 'senza colore politicò a servizio della collettività, al fianco però ora al suo antagonista politico storico: il Presidente Emiliano».


Il tweet che Schittulli dichiara un falso, segna le 12.43 e l'oncologo, presidente nazionale della Lilt, precisa di «essere uscito dalla sala operatoria, dove i telefonini non prendono, verso le 13.20».

Schittulli evidenzia infine che «gli insulti non sono nel suo stile» e ipotizza che il falso tweet sia «opera di sciacalli pieni di malignità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400