Cerca

cronaca

Banditi assaltano con bombe
4 bancomat nel Potentino

Banditi assaltano con bombe4 bancomat nel Potentino

POTENZA - Quattro assalti ad altrettanti bancomat - uno riuscito, tre falliti, tutti realizzati con esplosivo - sono avvenuti la notte scorsa in tre comuni della provincia di Potenza.
Il «colpo» riuscito è stato quello alla Bcc di Oppido e Pietragalla di San Nicola di Pietragalla (Potenza): la carica esplosiva ha consentito ai ladri di impossessarsi di 20 mila euro. Secondo i primi accertamenti dei Carabinieri del Comando provinciale di Potenza, quello di San Nicola di Pietragalla è stato il terzo «colpo», in ordine di tempo, messo a segno dai ladri, probabilmente provenienti dalla Puglia. Il primo tentativo è stato eseguito contro un postamat di Genzano di Lucania (Potenza), il secondo alla Credem di Pietragalla, e il quarto a un impianto postamat di Atella (Potenza).
I Carabinieri stanno facendo accertamenti su un altro colpo avvenuto a Gravina di Puglia (Bari), sempre la notte scorsa. Le verifiche devono stabilire se ad operare sia stata la stessa banda che ha agito in provincia di Potenza

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400