Martedì 19 Giugno 2018 | 06:53

Il personaggio

Radici tarantine
nell'oro ai Giochi
di Fabio Basile

Nonna Diamante di San Giorgio e le estati trascorse sullo Jonio

Radici tarantine  nell'oro ai Giochi di Fabio Basile

di ANGELO LORETO

Ha origini tarantine la duecentesima medaglia d’oro della storia olimpica dello sport italiano. Precisamente di San Giorgio Jonico. È infatti dall’area orientale dell’arco tarantino, dal centro alle porte del capoluogo che inizia la storia di Fabio Basile, che domenica sera a Rio de Janeiro ha dominato il torneo di judo nella categoria sessantasei chilogrammi, regalando all’Italia la prima medaglia della prima storica edizione dei Giochi in un Paese sudamericano.

Una storia che comincia però ben prima che nascesse il non ancora ventiduenne (li compirà il 7 ottobre) judoka dell’Esercito. Tutto inizia quando negli anni Sessanta, tra i tantissimi meridionali che emigrano verso il nord Italia, anche i suoi nonni materni lasciano la Puglia e vanno a vivere a Torino. Lì nasce un’impresa di costruzioni edili. E nasce anche Tiziana Piccinno, che un giorno incontrerà e sposerà Mauro Basile. Sono i genitori di Fabio: lui perito elettronico, lei commessa all’Auchan.

I natali di Fabio sono a Rivoli, centro di poco meno di 50.000 abitanti nell’area metropolitana di Torino. Lui già a diciotto anni dimostra il suo talento, vincendo nel 2013 (anno in cui entra nella squadra dell’Esercito) il bronzo sia ai Giochi del Mediterraneo a Mersin sia agli Europei giovanili di Bucarest.

Ma il legame della famiglia Basile con la provincia tarantina non si tronca, anzi. Nonna Diamante ogni estate la passa qui, tra Pulsano e Lido Silvana, nota località costiera che in passata è stata anche vittima di un compromettente incendio. E spesso ci viene anche Fabio, a trascorrere periodi di vacanza con i parenti che vivono ancora a San Giorgio Jonico. Una casa a due piani bianca e con la scala a chiocciola viene spesso ritratta nelle foto che il judoka campione olimpico pubblica sui social network dei quali è un grande frequentatore. Dopotutto la sua è la generazione dei Millenials, dei nativi digitali. Dei ragazzi e ragazze nati dagli anni ‘90 in poi. Da lui è arrivato quell’oro olimpico maschile che mancava al judo azzurro da 16 anni, da quando Pino Maddaloni trionfò a Sydney 2000. Un’altra generazione (l’atleta casertano è classe ‘76), ma identiche emozioni. Ed entrambi col Sud nel sangue.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

 
Uccise la madre, assolto per infermità mentale

Uccise la madre, assolto per infermità mentale

 
Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

 
Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

 
Cdp apre a Bari terzo ufficio territoriale Sud

Cdp apre a Bari terzo ufficio territoriale Sud

 
Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

 
Palagiustizia Bari, il Csm sollecita: urge intervento

Palagiustizia Bari, il Csm sollecita ancora: urge intervento

 
Bari, a Torre Quetta la passerella per i disabili

Bari, a Torre Quetta la passerella per i disabili

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Ex clochard riceve macchina fotografica dal fotografo del papa

Ex clochard riceve macchina fotografica dal fotografo del papa

 
Mondo TV
Melania contro Trump: non separare bimbi da famiglie

Melania contro Trump: non separare bimbi da famiglie

 
Economia TV
Il 2% degli europei "svapa"

Il 2% degli europei "svapa"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Spettacolo TV
Rifugiati di ieri e di oggi

Rifugiati di ieri e di oggi

 
Calcio TV
Mondiali: la cabala delle partenze flop

Mondiali: la cabala delle partenze flop

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018

Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018