Cerca

diritti gay

Unioni civili, a Cagnano Varano
la prima cerimonia pugliese

unione civile a Cagnano Varano

BARI - «La Puglia oggi è felice e gioisce per la sua prima unione civile, a Cagnano Varano (Foggia ndr), tra Massimo Pinti e Mauro Latella. Un momento che celebra i diritti e che apre un percorso di amore e felicità di cui ci sentiamo partecipi. A Massimo e Mauro giungano i miei più sinceri auguri di ogni bene». L’annuncio è del governatore della Puglia, Michele Emiliano, che dà notizia della cerimonia tenutasi stamani a Cagnano Varano.

Emiliano rende anche noto di aver «contattato sia la coppia, sia il sindaco». «Siamo molto orgogliosi - commenta il primo cittadino, Claudio Costanzucci Paolino, che ha officiato la cerimonia - di aver dato seguito a quello che è un diritto costituzionale sancito anche dalla legge Cirinnà e che oggi è stato finalmente riconosciuto dopo anni di battaglie. Siamo felici che questo sia partito da un piccolo comune dell’entroterra garganico attento alle battaglie civili».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400