Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 08:54

il sindaco

Rifiuti, a Bari telecamere
nascoste contro chi sporca

Bari e gli sporcaccioniarriva il Grande fratello

BARI - «Da una settimana a Bari sono attive telecamere nascoste per individuare chi sporca la città, chi riversa rifiuti ingombranti per strada e chi non rispetta le regole». Lo ha reso noto, intervenendo stamani in diretta su Radionorba, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, che ieri aveva rivolto, attraverso Facebook, un «ci fate schifo» ai gestori di due bar e di una paninoteca ambulante che avevano lasciato rifiuti attorno ai rispettivi esercizi.

«Tra qualche giorno - ha aggiunto il sindaco - i baresi potranno scoprire che stiamo agendo anche con le telecamere nascoste: non posso dire ovviamente in quali zone le abbiamo sistemate». Per quanto riguarda i gestori delle attività commerciali che lasciano sacchi di rifiuti indifferenziati e fuori orario all’esterno delle proprie attività, Decaro annuncia 'tolleranza zerò: «Dopo la seconda multa - dice - provvederemo alla chiusura per tre giorni dell’esercizio, la situazione non è più sostenibile, a terra vi sono le strisciate delle buste trasportate vicino ai cassonetti e lasciate all’esterno, per giunta fuori orario, per cui restano lì per tutta la giornata sprigionando al caldo olezzi poco piacevoli».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione