Cerca

Tragedia sfiorata sulla tratta Brindisi-Taranto

Treno delle Fs passa
con le sbarre aperte

Treno delle Fs passacon le sbarre aperte

LATIANO - Paura per gli automobilisti questa mattina a Latiano nei pressi del passaggio a livello sulla tratta ferroviaria Brindisi-Taranto. Il fatto è avvenuto alle prime ore della giornata. Il treno locale delle Ferrovie dello Stato ha superato il passaggio a livello nonostante le sbarre fossero ancora aperte. La scena è stata documentata da un automobilista che ha poi postato l'immagine su Facebook. L'episodio avvenuto a pochi giorni dalla tragedia ferroviaria di Andria ha sollevato un certo allarme tra gli automobilisti che si sono visti davanti ai loro occhi il treno passare col passaggio a livello aperto, comunque ad una velocità bassissima. Il fatto è avvenuto su una linea a binario unico. In Puglia oltre alla Brindisi Taranto a binario unico ci sono anche: la Taranto-Metaponto, la Metaponto-Potenza, la Potenza-Foggia e la Barletta Spinazzola.

I tecnici di Rfi spiegano che il sistema di sicurezza prevede che quando c'è un guasto ai sistemi che gestiscono l'automatismo di chiusura dei passaggi a livello, l'impianto va in sicurezza. Nel senso che il semaforo posto poco prima del passaggio a livello, diventa rosso. A quel punto il macchinista si ferma, verifica che la strada sia libera e può procedere a marcia a vista. Questa sarebbe la procedura prevista.

Sull'episodio di oggi in particolare i responsabili della linea dicono che tutti i protocolli, previsti in caso di avaria del sistema, sono stati rispettati e che non c'è stato alcun pericolo per la sicurezza. La stessa persona che ha postato la foto avrebbe dichiarato che si è fermata per avere sentito il fischio del treno che sopraggiungeva. 

Negli anni scorsi su questa tratta i responsabili di Rfi avevano avviato una serie di trattative con le amministrazioni locali per chiudere quanti più passaggi a livello ancora esistenti. Ad oggi quelle trattative non hanno portato ad alcun risultato. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400