Giovedì 19 Luglio 2018 | 09:43

Bari

Politecnico, in biblioteca
30mila libri «vietati»

Braccio di ferro con il dipartimento di Architettura e i volumi del Fondo Moschini non sono disponibili

istruzione Politecnico, in biblioteca 30mila libri «vietati»

di ALESSANDRA MONTEMURRO

BARI - Sono circa 30mila i volumi del Fondo Francesco Moschini, nato come biblioteca personale del docente di Storia dell’arte e storia dell’architettura, e concessi dal docente stesso in comodato d’uso al dipartimento di Architettura e urbanistica del Politecnico di Bari, facoltà di Ingegneria (passato, con la riforma dei dipartimenti, sotto l’egida del Dicar - facoltà di Architettura). Peccato che ad oggi sia inutilizzabile. E inutilizzato. O quasi.

Destinato a laureandi, dottorandi, ricercatori e docenti, è una delle più importanti raccolte di cataloghi del Novecento con volumi che spaziano dall’architettura alle arti visive, dal cinema alla fotografia, dalla storia dell’arte antica e contemporanea al design. Sono 25mila volumi catalogati e altri 5mila ancora da catalogare, chiusi in stanze non accessibili. Nessuno oggi, infatti, riesce a consultare l’immensa biblioteca disponibile a causa di una serie di problemi tecnici e burocratici che, si spera, possano essere risolti nel più breve tempo possibile.

Fino a qualche anno fa i volumi erano accessibili grazie alla collaborazione di alcuni assistenti del docente che, da volontari, si rendevano disponibili per garantirne la consultazione a studiosi, ricercatori che ne facevano domanda. Oggi però non è più possibile nemmeno questo. Perché? Perché la raccolta è conservata nella biblioteca ancora chiusa del Politecnico di Bari, oggetto di una serie di interventi di ristrutturazione e messa in sicurezza. Locali a cui non si può accedere e che, quindi, imprigionano alcuni dei testi più importanti della storia delle arti visive e dell’architettura del secolo scorso.

«Stiamo studiando con la responsabile dei servizi come fare per rimodulare il comodato d’uso e rendere accessibile il fondo - ci dice il prof. Moschini -. Vorrei che il fondo rimanesse nella disponibilità del dipartimento di Ingegneria (Dicatec) e che non passi a quello di architettura - prosegue - ed entro la fine del mese, chiusi alcuni impegni romani, tornerò a Bari per capire come risolvere la questione e riaprire la possibilità di consultazione dei materiali». Della questione è stato informato anche il Rettore Eugenio Di Sciascio che ha detto si sarebbe interessato della vicenda per andare incontro alle esigenze di chi ha necessità di accedere al fondo per i suoi studi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Acquedotto, Pd spaccatotra Comuni e proroga

M5S contro Emiliano
sulle nomine in Aqp

 
La Consulta boccia il ricorso sulle trivelle alle Tremiti 

La Consulta boccia il ricorso
sulle trivelle alle Tremiti 

 
Un agente della Dia

Puglia, la nuova frontiera dei clan? Videopoker e scommesse

 
Da oggi la Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi muri

La Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi edifici

 
Torre Panoramica

Bari, in arrivo una torre panoramica alta 75 metri

 
Battiti Live

Battiti Live, gran finale a Bari il 29 Gazzetta porta 10 di voi nel backstage

 
Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati lavora dopo 3 anni»

Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati trova lavoro dopo 3 anni»

 
Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS