Martedì 17 Luglio 2018 | 21:32

59 anni di Taranto

Carabinieri: generale Maruccia
nuovo capo di Stato Maggiore

Carabinieri: generale Maruccia  nuovo capo di Stato Maggiore

ROMA - Il generale di divisione Gaetano Maruccia è il nuovo capo di Stato Maggiore dei Carabinieri. La cerimonia di insediamento, alla presenza del comandante generale Tullio Del Sette, si è svolta oggi pomeriggio nella sede del comando generale a Roma. Nominato dal ministro della Difesa Roberta Pinotti, Maruccia era dal luglio del 2015 sottocapo di stato maggiore e prende il posto del generale Ilio Ciceri, che assume il comando dell’Interregionale 'Podgorà.

Nato a Taranto 59 anni fa ma di Manduria dove vive la sorella, sposato e padre di due figli, Maruccia ha intrapreso la carriera militare 40 anni fa, frequentando prima l’Accademia di Modena e successivamente la Scuola di applicazione carabinieri a Roma. Laureato in Scienze Politiche, in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, in Scienze Internazionali e Diplomatiche e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, Maruccia ha comandato tra l’altro, con i gradi di tenente e capitano, la compagnia dei Carabinieri di Montecatini e successivamente quella di Ostia.

Da ufficiale superiore è stato addetto e capo sezione dell’ufficio operazioni del comando generale, comandante provinciale di Pisa, e capo della sala operativa dell’ufficio operazioni. Maruccia è poi diventato comandante provincia di Catania e successivamente, con il grado di generale, ha guidato il comando provinciale di Napoli. Tornato a Roma è stato capo del I e del II reparto del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri e Comandante della Legione Carabinieri Lazio, prima di diventare sotto capo di stato maggiore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • NicoCaldaie

    21 Aprile 2017 - 17:05

    Sig Generale Maruccia,senza grave motivo farebbe degradare un Ufficiale di Complemento proveniente dall'Esercito? io penso di no,non sarebbe giusto né per l'Ufficiale in oggetto né per tutto l'Esercito, sarebbe disonorevole per un qualsiasi militare. Ad Majora Semper. Complimenti per la sua "giusta carriera".

    Rispondi

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Palo, 40enne si barrica in casa con fucile: Carabinieri sul posto

Palo, 40enne si barrica in casa
con fucile: Carabinieri sul posto

 
Presentata a Bari 20/ma edizione festa cipolla di Acquaviva

Presentata a Bari 20/ma edizione festa cipolla di Acquaviva

 
Sanità lucana, Pittella al RiesameAsl Bari, Emiliano: verso nuovo dg

Sanità lucana, Pittella al Riesame
Asl Bari, Emiliano: verso nuovo dg

 
Parroco si tuffa in mare ad Ostuni e muore annegato

Parroco si tuffa in mare
ad Ostuni e muore annegato

 
Sequestro cozze prelevate da zona vietata a Taranto

Sequestro cozze prelevate
da zona vietata a Taranto

 
Sanità, nomine dg Asl PugliaEmiliano: no pressioni politica

Sanità, nomine dg Asl Puglia
Emiliano: no pressioni politica

 
Inchiesta sanità, ex presidentePittella (Pd) resta ai domiciliari

Inchiesta sanità, ex presidente
Pittella (Pd) resta ai domiciliari

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS