Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 14:39

metaponto

Non può riavere la patente
e si incatena alla Prefettura

Rocco Capalbo

di PIERO MIOLLA

METAPONTO - «Lo Stato paga gli incompetenti e i cittadini pagano per gli incompetenti». Con questo slogan, molto forte, l’imprenditore Rocco Capalbo, di Metaponto, si è incatenato ieri mattina davanti alla Prefettura di Matera per protestare contro la revoca della sua patente di guida, decisa dal locale ufficio territoriale del Governo.
«A febbraio – ha spiegato Capalbo – mi è stata revocata la patente per aver raggiunto il massimo della decurtazione dei punti. La norma prevede, in tali casi, che si debba procedere a sostenere nuovamente gli esami di teoria, che ho regolarmente superato». Poi, cosa è accaduto? «Non mi è stato possibile sostenere la pratica: la Motorizzazione Civile me lo ha impedito perché secondo il vice prefetto Ermelinda Camerini, essendo stato io destinatario negli anni ‘95-’95 di provvedimenti giudiziari di sorveglianza speciale, non potevo conseguire nuovamente la patente. Ora, io mi chiedo: se nel 2001 avevo già sostenuto gli esami, superandoli, perché oggi tornerebbe a galla questo motivo ostativo?». La domanda, stando a quanto da lui dichiarato, Capalbo l’ha girata tanto alla Camerini quanto ad altri funzionari della Prefettura: successivamente ha impugnato il provvedimento, con un ricorso gerarchico al ministero dei Trasporti.

«Il ministero – ha ricordato Capalbo – risponde entro 90 giorni con un parere che, però, non è vincolante. Sono trascorsi 110 giorni e la risposta non è arrivata: a questo punto, visto che nessuno riesce ad assicurarmi giustizia, ho deciso di raggiungere Matera e protestare, anche per informare il prefetto, Antonella Bellomo».
In attesa di essere ricevuto da qualcuno in Prefettura ha preannunciato: «Rimarrò qui a protestare. Nel caso, sono anche disposto a spostare la mia forma di protesta direttamente al ministero perché non è possibile che lo Stato non consenta ad un cittadino di poter riprendere la patente. A me serve e non solo per lavoro».

L’imprenditore del settore edile, però, intorno alle 13.30 ha deciso di lasciare la piazza: «Non ho avuto riscontri da nessuno – ha ammesso desolato – e vado via. Attenderò qualche altro giorno: se lo Stato dovesse continuare a non considerarmi potrei anche dare avvio allo sciopero della fame», ha concluso dopo aver confermato che «la solidarietà è arrivata solo da numerosi semplici cittadini di passaggio in questa piazza: nessuno in rappresentanza delle istituzioni lo ha fatto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sasso da cavalcavia in azione banda di 8 ragazzi a Cerignola

Sasso da cavalcavia in azione
banda di 8 ragazzi a Cerignola

 
A Barletta con robot chirurgico su tumori bocca e vie respiratorie

A Barletta con robot chirurgico
su tumori bocca e vie respiratorie

 
Braccianti costretti a vivere in un tugurio nel Tarantino

Braccianti costretti a vivere
in un tugurio nel Tarantino

 
«L’altra metà del cielo» oggi apre al pubblico

«L’altra metà del cielo»
oggi apre al pubblico

 
cittadella della ricerca Brindisi

Fusione nucleare, l’Avvocatura
indagherà sull’esclusione di Brindisi

 
Avvocati, medici, giudici: così tornano alla «nuova» vita gli ex parlamentari

Avvocati, medici, giudici: così tornano
alla «nuova» vita gli ex parlamentari

 
Ilva, si tratta sul contrattoEd Emiliano «punta» Calenda

Ilva, si tratta sul contratto
Ed Emiliano «punge» Calenda

 
Bari, bimbo sequestrato: i due arrestati fanno scena muta

Bari, bimbo sequestrato: i due arrestati fanno scena muta

 

MEDIAGALLERY

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Italia TV
Morto dopo arresto, colpito in rissa per strada

Morto dopo arresto, colpito in rissa per strada

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Mondo TV
Giraffa ribelle fugge dal recinto

Giraffa ribelle fugge dal recinto

 
Spettacolo TV
Alemanno canta Guccini, 'lo invitero' per il suo compleanno'

Alemanno canta Guccini, 'lo invitero' per il suo compleanno'

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin