Cerca

Per la prima volta

Acquascooter polizia per
controllo coste Salento

Acquascooter polizia per controllo coste Salento

LECCE - Saranno utilizzati per la prima volta lungo le coste salentine gli acquascooter della polizia di Stato in grado di operare entro un miglio marino dalla costa. Sono destinati - informa una nota della questura di Lecce - «al controllo del territorio, alla polizia di prossimità, ai servizi di ordine pubblico, alle scorte ed alla tutela a personalità nonché ai servizi di polizia giudiziaria».

«Gli acquascooter - continua - sono un punto di riferimento dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura nella fascia costiera da 0 a 500 miglia, intervengono di iniziativa o su richiesta, svolgendo attività di polizia giudiziaria e amministrativa nell’ambito di specifiche competenze, costituendo un importante risorsa informativa e di supporto anche all’attività investigativa, procedono al controllo di natanti e all’identificazione degli occupanti nonché all’identificazione e controllo delle persone che gravitano sugli arenili e nella fascia c.d. 'di rispettò e di propria competenza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400