Cerca

provincia di brindisi

Lavoratori partecipata
protestano su tetto

Lavoratori partecipataprotestano su tetto

foto d'archivio

BRINDISI - Un gruppo di lavoratori della società partecipata Santa Teresa è salito sui cornicioni del palazzo della Provincia di Brindisi dopo riunione convocata sul loro futuro occupazionale. Secondo quanto sostiene il sindacato Cobas, a far scattare la protesta è stata l’assenza al tavolo di Leo Caroli, presidente della Task Force regionale sulla occupazione. Il sindacato nella riunione ha rinnovato la propria posizione di totale contrarietà al contratto di solidarietà già in vigore da 4 mesi e che scade domani. Le altre organizzazioni sindacali hanno letto un documento di disdetta dell’accordo di solidarietà, ritenendolo non più sostenibile.

La Provincia ha illustrato la precaria situazione economica e ha chiesto alle organizzazioni sindacali la proroga di un mese del contratto di solidarietà. I lavoratori hanno ricordato, invece, che per loro era stato preso l’impegno di dedicare i 5,8 milioni di euro in arrivo dalla regione Puglia. Nel corso del consiglio provinciale di domani saranno assunte le decisioni relative alla società Santa Teresa dal 1° luglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400