Cerca

Domenica 20 Maggio 2018 | 12:10

Raccolta dei rifiuti nei bar tutte le regole da rispettare

I trasgressori andranno incontro a pesanti sanzioni

OSTUNI - Per contrastare i commercianti indisciplinati, il dirigente del settore Ecologia, con ordinanza n. 99, ha disciplinato la raccolta dei rifiuti solidi urbani presso bar e esercizi pubblici di ristorazione.

«Il conferimento dei rifiuti solidi urbani – si legge - relativi alle frazioni di rifiuto di seguito indicate, prodotti da bar e da esercizi di ristorazione operanti nel centro urbano, avverrà esclusivamente attraverso le modalità prescritte. Per la frazione organica il conferimento della frazione organica dovrà essere eseguito mediante l’uso di secchielli o contenitori carrellati di colore marrone forniti dal soggetto gestore del servizio. I contenitori carrellati devono essere tenuti dagli utenti all’interno della proprietà privata. Per consentire le operazioni di ritiro, i contenitori contenenti la frazione organica dovranno essere esposti a lato dell’ingresso dell’esercizio in corrispondenza dell’inizio del turno di ritiro. Il conferimento si farà sei volte a settimana, compresa la domenica. Sono vietate altre forme di conferimento».

«Il conferimento della plastica e delle lattine (multimateriali) - dispone l’ordinanza - dovrà essere eseguito mediante l’uso di contenitori carrellati o sacchetti di colore giallo forniti dal gestore. I contenitori carrellati o i sacchetti dovranno essere tenuti all’interno della proprietà privata. Per consentire le operazioni di ritiro, i contenitori dovranno essere esposti a lato dell’ingresso dell’esercizio in corrispondenza dell’inizio del turno di ritiro. Il conferimento di tale frazione si farà quattro volte a settimana».

E ancora: «Il conferimento della carta e del cartone dovrà essere eseguito mediante l’uso di contenitori carrellati di colore bianco o in sacchetti forniti dal gestore mentre i contenitori carrellati o i sacchetti dovranno essere tenuti dagli utenti all’interno della proprietà privata. Per il ritiro, i contenitori dovranno essere esposti a lato dell’ingresso dell’esercizio in corrispondenza dell’inizio del turno di ritiro e il ritiro avverrà una volta a settimana. Per il cartone, al fine di favorire la riduzione dell’ingombro e agevolare l’operazione di prelievo da parte degli operatori, gli imballaggi dovranno essere scomposti, compattati e adeguatamente legati e sistemati negli appositi cestelli depositati a lato degli esercizi commerciali in corrispondenza dell’inizio del turno di ritiro. Il conferimento si farà sei volte a settimana».

Per quanto concerne l’indifferenziato/secco residuo, esso «dovrà essere eseguito mediante l’uso di secchielli o contenitori carrellati di colore grigio - impone il provvedimento - forniti dal soggetto gestore del servizio. I contenitori carrellati devono essere tenuti dagli utenti all’interno della proprietà privata. Per consentire le operazioni di raccolta, tali contenitori devono essere esposti a lato dell’ingresso dell’esercizio in corrispondenza dell’inizio del turno di ritiro. Il conferimento di tale frazione è consentito due volte a settimana».

Infine, il conferimento del vetro: «Esso dovrà essere eseguito mediante l’uso di secchielli o contenitori carrellati di colore verde forniti dalla ditta appaltatrice del servizio di igiene ambientale. I contenitori carrellati devono essere tenuti dagli utenti all’interno della proprietà privata. Per consentire le operazioni di ritiro, tali contenitori devono essere esposti a lato dell’ingresso dell’esercizio in corrispondenza dell’inizio del turno di ritiro. Il conferimento di tale frazione è consentito quattro volte a settimana».

L’ordinanza, inoltre, stabilisce che «i trasgressori saranno puniti con una sanzione amministrativa compresa tra un minimo di 25 euro ed un massimo di 500 euro (ai sensi dell’art. 7-bis del d. lgs. n. 267/2000 e dell’articolo 77 del regolamento comunale sulla gestione dei rifiuti assimilati)».

La Polizia municipale e i dipendenti dell’Ati “Gial Plast-Bianco” (l’azienda incaricata della raccolta nella Città bianca) continueranno a controllare sperando in questo modo di raggiungere presto l’obiettivo annunciato dall’assessore all’Ambiente, Gaetano Nacci, di tenere la città pulita e ordinata.

ostuniemessa una specifica ordinanza per contrastare i commercianti indisciplinati

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brindisi, gli ormoni al compagno«sportivo» li pagava l'ex marito

Brindisi, gli ormoni al compagno «sportivo» li pagava l'ex marito

 
Foggia, agguato al cardiologoSicario rinunciò: c'era il figlio

Foggia, agguato al cardiologo
Sicario rinunciò: c'era il figlio

 
Ilva, i grillini: fabbrica va chiusaCalenda: follia. Allarme sindacati

Ilva, i grillini: fabbrica va chiusa
Calenda: follia. Allarme sindacati

 
Parabita, minacce in greco antico a consigliere comunale: secondo caso

Parabita, minacce in greco antico a consigliere comunale: nuovo caso

 
Salento in bus

In vacanza con «Salentoinbus» tra mare, relax e mete religiose

 
costa brindisina

A Brindisi lidi privati fuorilegge:
il Comune non sa che esistono

 
medusa

Biologa foggiana: troppe meduse nei nostri mari

 
incrociatore Vittorio Veneto

Sfuma il progetto museo, addio al Vittorio Veneto

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 
Rubarono gommone in portodi Otranto: presi due baresi

Rubarono gommone in porto
di Otranto: presi due baresi Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Rohrwacher: sul set con Alba facciamo famiglia

Rohrwacher: sul set con Alba facciamo famiglia

 
Sport TV
Motogp, Zarco in pole

Motogp, Zarco in pole

 
Calcio TV
Ultima di campionato, ma giochi fatti

Ultima di campionato, ma giochi fatti

 
Italia TV
Salvini-Di Maio: ancora poche ore per individuare il premier

Salvini-Di Maio: ancora poche ore per individuare il premier

 
Mondo TV
Aereo cade a Cuba, tra vittime naturalizzata italiana

Aereo cade a Cuba, tra vittime naturalizzata italiana

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 20 maggio 2018

Previsioni meteo per domenica, 20 maggio 2018

 
Economia TV
"Torno subito", ricetta contro la fuga di cervelli

"Torno subito", ricetta contro la fuga di cervelli