Cerca

digithon 2016

A Barletta la festa
dell'innovazione

innovazione economia digitale

BARLETTA - Al via oggi “DigithON 2016”, la prima maratona italiana delle idee digitali, che si tiene in Puglia dal 23 al 26 giugno: oltre 300 giovani Inventor provenienti da ogni parte d'Italia, con le loro 100 Start Up, saranno presentate ad una platea di investitori nazionali e internazionali, funzionari e dirigenti di istituzioni finanziarie e multinazionali, analisti e venture capitalist. Obiettivo ambizioso, come spiega Francesco Boccia, fondatore e presidente di DigithON, è trasformare la Puglia nel crocevia del confronto europeo sulla trasformazione dell'economia al tempo del digitale, nel principale punto di riferimento per chi ha idee innovative da finanziare e per chi fa ricerca sull'impatto dell'innovazione tecnologica. 

Oggi, giovedì 23 giugno al Castello di Barletta, con la comunità di DigithON composta da oltre 400 partecipanti tra Inventor, investitori, analisti, ricercatori, si confronteranno i presidenti di Rai e Mediaset, Monica Maggioni e Fedele Confalonieri, moderati da Lucia Annunziata, direttore Huffington Post; Giorgia Abeltino, Head of Public Policy, Google Cultural Institute, intervistata dal direttore Corriere innovazione, Giuseppe Di Piazza.
La seconda giornata, alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie, si aprirà con un confronto sui sistemi di reperimento delle risorse finanziarie con un’intervista di Tobias Piller, presidente dell'associazione Stampa Estera, a Guido Stazi, Segretario Generale Consob a cui farà seguito il contributo di Domenico Arcuri, AD Invitalia e Massimiliano Lagreca, Head of Business Development Primary Markets, Borsa Italiana - Capital Markets, LSEG.
Seguirà l’inizio dell’hackathon, la maratona No Stop, con la presentazione dei progetti in gara che si concluderà il giorno successivo al Castello Svevo di Trani.

Le start up saranno giudicate da un comitato scientifico composto: il voto della giuria concorrerà per il 70% all’esito della classifica finale, mentre il restante 30% sarà determinato attraverso operazioni di voto on line. Sarà possibile seguire la maratona in diretta sulla pagina Facebook ufficiale di DigithON www.facebook.com/digithon.it e in streaming sul sito www.key4biz.it.
Al termine dell’hackathon, sabato 25 giugno, interverrà Richard Allan, Vice Presidente Public Policy Facebook in Europa, Medio Oriente e Africa. Sulla giustizia al tempo del digitale interverrà il Ministro Andrea Orlando, intervistato da Antonello Piroso. Un focus sarà dedicato alla musica con Giò Sada, vincitore di X- Factor 2015, Federica Tremolada Head of YouTube Partnerships Italy, e Alex Daniele che presenterà il Museo digitale dedicato a Pino Daniele. 

La giornata conclusiva, domenica 26 giugno, alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie, sarà dedicata a ricerca, innovazione e industria 4.0: si alterneranno sul palco i rettori delle università di Bari, del Politecnico e del Molise, Roberto Cingolani, direttore scientifico dell'Istituto Italiano di Tecnologia, Vito Pertosa, Founder Angelo Investiments. Chiuderà i lavori Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, intervistato da Giovanni Minoli. DigithON si concluderà con la premiazione delle Start Up: al vincitore un premio di € 10.000, consegnato da Domenico De Bartolomeo, Presidente Confindustria Bari-BAT e Francesco Casillo del Molino Casillo; TIM renderà possibile ad un team selezionato di partecipare al programma di accelerazione TIM #Wcap.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400