Cerca

Domenica 27 Maggio 2018 | 07:22

corato

Grave incidente mortale
«Ma non fu colpa
della manutenzione stradale»

incidente mortale sulla bisceglie corato

BARI - La Corte di Appello di Bari ha assolto «perché il fatto non sussiste», ribaltando la sentenza di condanna del primo grado, due persone accusate di non aver garantito la manutenzione della strada provinciale Bisceglie-Corato contribuendo a causare un incidente stradale mortale. Emilio Pepe, 71enne barese, e Annino Iannucci, 60enne biscegliese, il primo in qualità di dirigente responsabile del servizio viabilità del secondo tronco della Provincia di Bari e il secondo quale capo cantoniere addetto alla vigilanza di quel tratto di strada per conto della Provincia, erano stati condannati dal Tribunale di Trani a un anno e 10 mesi di reclusione (pena sospesa) per cooperazione in omicidio colposo.

In secondo grado i giudici li hanno assolti con formula piena, accogliendo la tesi della difesa secondo la quale la responsabilità del sinistro sarebbe stata unicamente del conducente di una delle due auto. I fatti risalgono al 4 dicembre 2008. Nell’incidente persero la vita 4 persone, il 40enne Giovanni Picarreta, le sorelle di 27 e 29 anni Francesca e Rosanna Ilarini Cimadoro, tutti di Corato, e il 44enne di Giovinazzo Pasquale De Palma. Stando alla ricostruzione fatta dagli investigatori, la macchina guidata da Picarreta con a bordo le sorelle Ilarini Cimadoro, che procedeva ad elevata velocità sotto la pioggia battente e con pneumatici usurati, slittò su una ampia pozzanghera invadendo la corsia opposta e scontrandosi con l’auto con a bordo De Palma. Ai due imputati si contestava di non aver provveduto alla manutenzione delle canaline di scolo delle acque.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante canta a cappella

Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante costretta a cantare a cappella

 
Fermato vandalo che sfregiava la lapide di Marzulli

Bari, fermato dai vigili il vandalo
che sfregiava la lapide del comandante Marzulli

 
corpo di un sub a Bari

Trovato il corpo di un sub nell'ansa di Marisabella

 
Ateneo Lecce

Niente numero chiuso alle triennali di Ingegneria all'Università del Salento

 
Ragazzino finisce in ospedale per le botte di «bulli»

Ragazzino finisce in ospedale per le botte di «bulli»

 
#Gazzetta Music Contest 2018 ecco i 10 finalisti

#Gazzetta Music Contest 2018 ecco i 10 finalisti

 
fortuna, dea bendata

Il lavoro a Trani è una botta di fortuna da ottenere con un sorteggio

 

MEDIAGALLERY

Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante canta a cappella

Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante costretta a cantare a cappella

 
I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
In piazza contro Macron, incidenti a Parigi

In piazza contro Macron, incidenti a Parigi

 
Italia TV
Musica e carcere, il Dozza di Bologna apre le porte al pubblico

Musica e carcere, il Dozza di Bologna apre le porte al pubblico

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Calcio TV
Clericus Cup, in campo la finale tra Usa e Africa

Clericus Cup, in campo la finale tra Usa e Africa

 
Spettacolo TV
L'amour secondo Kechiche, canto primo

L'amour secondo Kechiche, canto primo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per sabato, 26 maggio 2018

Previsioni meteo per sabato, 26 maggio 2018

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde