Mercoledì 18 Luglio 2018 | 18:38

300 bovini, 20 mandriani, 180 km

Foggia, parte transumanza
rivive così pratica millenaria

Foggia, parte transumanza rivive così pratica millenaria

CAMPOBASSO - Parte oggi per concludersi sabato la transumanza, pratica che ha animato economicamente e culturalmente il Molise per millenni. Come un tempo, solcando gli antichi Tratturi, la mandria di circa trecento capi bovini di razza podolica della famiglia Colantuono di Frosolone risale lenta dai pascoli pugliesi verso la fresca montagnola molisana.

"L'unico esempio di transumanza bovina di tipo orizzontale ancora attiva in Italia, e forse in Europa - evidenziano gli organizzatori -, fa rivivere la tradizione che riaccende la memoria. Essa è ancora oggi, come nel passato, espressione diretta di quella civiltà agro-pastorale che per secoli è stata la fonte del sapere e dell’economia dei territori rurali dell’Italia meridionale».

La carovana della transumanza (300 bovini, 20 mandriani, 180 chilometri da percorrere) parte in queste ore da San Marco in Lamis (Foggia) per arrivare dopo quattro giorni di cammino, sabato 28, ad Acquevive di Frosolone, in Molise. I Colantuono assicurano così il rientro nella loro regione dei bovini che, passati sei mesi nel pianoro pugliese di contrada Foresta di San Marco in Lamis, dove oggi ha sede l’azienda di famiglia, tornano in Molise alle alture di Frosolone dove c'è l’altra metà dell’attività dei Colantuono. Uno dei membri della famiglia e Carmelina Colantuono, ribattezzata «l'ultima cow girl italiana" e scelta come simbolo del Molise all’Expo di Milano.

E’ stata già manifestata la volontà da parte delle regioni Abruzzo, Molise, Puglia, Campania e Basilicata, nonché di altre regioni europee, di avviare un innovativo modello di sviluppo in ambito rurale per valorizzare la Civiltà della transumanza e i tratturi. Il progetto è finalizzato ad ottenere per la transumanza e i tratturi il riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

 
Palagiustizia

Palagiustizia Bari, le due nuove sedi pronte entro un mese

 
Tap, Mattarella: «Impegno a andare avanti»

Tap, Mattarella: «C'è impegno ad andare avanti»

 
Antonio Albanese

Baricalcio, l’imprenditore Albanese: «Io contattato da Giannini»

 
Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 
Taranto, la cartomante del call centera 7 cent/minuto: il sindacato mi tuteli

Taranto, la cartomante del call center
a 7 cent/minuto: il sindacato mi tuteli

 
Aeroporti, potenziamento FoggiaEmiliano: risultato importante

Aeroporti, potenziamento Foggia
Emiliano: risultato importante

 
Ilva, la cordata Acciaitalia pronta a rilanciare l’offerta

Ilva, la cordata Acciaitalia pronta a rilanciare l’offerta. Di Maio: in corso analisi controproposta Am

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS