Cerca

correre che passione

«Strataranto»
in 2.000 al via

strataranto

TARANTO - Va in scena la Strataranto. Con un compleanno speciale. La “classica” del podismo della città dei due mari spegne infatti oggi 40 candeline e lo fa ospitando lungo le proprie strade il Campionato Nazionale Aeronautica Militare. È un grande evento a cui sono attesi 2000 partecipanti (1433 gli iscritti alla gara competitiva) quello che partirà alle 9.30 da piazza Immacolata e che è organizzato dalla Podistica Taras in collaborazione con Coni, Federatletica, Comune e Aeronautica Militare.
Dieci i chilometri di un percorso che, dopo il via, attraverserà via Di Palma in direzione di via Falanto e poi proseguirà per via Cugini e via Magnaghi. A questo punto i corridori entreranno nella base Svtam dell’Aeronautica Militare che verrà attraversata interamente per poi uscire da via del Pizzone e proseguire per via Acton, fino a tornare in via Magnaghi e compiere il percorso inverso sino a piazza Immacolata dove è posto il traguardo. Poco più di mezz’ora durerà la gara degli atleti migliori. E poi a seguire tutti gli altri: atleti, corridori, podisti, ma anche tanta gente che vorrà trascorrere una giornata all’insegna dello sport non competitivo.

La gara è infatti aperta agli atleti di tutte le categorie, sia giovanili che senior (dai 35 anni in su). A tutti i partecipanti verrà consegnato un pacco gara contenente una t-shirt e una ciotola in terracotta con disegni realizzati dal vignettista della “Gazzetta” Nico Pillinini. I vincitori delle gare maschile e femminile riceveranno il trofeo e un buono acquisto del valore di 200 euro. Nella gara unica saranno premiati i primi 5 classificati e le prime 3 classificate. Nel Campionato Nazionale Aeronautica verranno invece premiati i primi 3 uomini e le prime 3 donne per ogni fascia contemplata nell’apposito regolamento. Premi, poi, per tutti i primi cinque classificati delle categorie di età fino a SM60 e i primi tre SM65 e oltre. Alle donne premi alle prime tre di tutte le categorie. Premiate anche le prime tre società più numerose e, con Anfora Kreta, la prima società classificata. [a.l.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400