Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 08:53

a bari

Controllore di bus
aggredito
e ferito con siringa

autobus a bari

BARI - Un controllore dell’azienda municipale del trasporto urbano di Bari (Amtab), è stato aggredito e ferito con una siringa ad una mano da un passeggero sulla linea 12. E’ successo nel pomeriggio. Il bus era partito da Torre a Mare diretto a Bari. Alla fermata di San Giorgio i controllori sono saliti a bordo e hanno chiesto ai passeggeri di mostrare i biglietti. Uno di loro, però, ha preso una siringa che aveva in tasca con cui ha ferito ad una mano un controllore per poi fuggire.
Giunto al capolinea il controllore è stato portato in ambulanza al Policlinico di Bari. La polizia municipale, che in ospedale ha inviato un ufficiale per accertare la dinamica e conoscere le condizioni del dipendente Amtab, chiede la collaborazione dei cittadini perchè riferiscano dettagli sull'aggressione o inviino foto del'aggressore nel caso le abbiano fatte.

IL SINDACO - «L'aggressione che si è verificata oggi a bordo di un autobus dell’Amtab è l’ennesimo segnale di un atteggiamento ripugnante e sprezzante presente in città, che non ha colore, nazionalità o quartiere di provenienza e che appartiene ad una minoranza di persone arroganti e violente. Ma è una minoranza. Noi, nonostante la rabbia e lo sconcerto, dobbiamo andare avanti». Lo afferma in una nota il sindaco di Bari, Antonio Decaro.
«Ai verificatori e agli autisti dell’Amtab che ogni giorno fanno il loro dovere e lavorano con coraggio per tutta la comunità - aggiunge - dico grazie e insieme a me lo fa la città per bene, che è la maggioranza». «Dalle prime notizie che giungono dall’Amtab - conclude - pare che l’episodio sia avvenuto nella parte posteriore del mezzo, lontano dall’autista che non essendosi accorto di quanto accadeva, non ha potuto attivare la telecamera di sorveglianza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione