Cerca

Quattro arresti

Brindisi, rapina con mazze e fucile
in centro commerciale a Brindisi

carcere

BRINDISI - Un’ordinanza di custodia cautelare è in corso di esecuzione a Brindisi da carabinieri e polizia nei confronti di quattro persone ritenute responsabili di una violenta rapina che fu compiuta all’interno di una gioielleria del centro commerciale Le Colonne in pieno giorno, il 3 dicembre 2014.

Il colpo fruttò 300.000 euro e fu realizzato con un fucile a pompa e mazzuole da cantiere all’interno dell’ipermercato, creando panico tra la gente che in quel momento si trovava a fare acquisti. La scena è stata interamente filmata dalle telecamere del centro commerciale. L’inchiesta è coordinata dai pm Milto Stefano De Nozza e Daniela Chimienti. La misura cautelare è stata disposta dal gip Maurizio Saso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400