Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 02:26

Marito e moglie in ospedale

Investe coniugi e fugge
arrestato 20enne a Bari

Il giovane non si è fermato e si è diretto verso il centro cittadino. Rintracciato dai Carabinieri

Investe coniugi e fuggearrestato 20enne a Bari

Un giovane di 20 anni, incensurato, di cui non è stato reso noto il nome, di Cassano delle Murge, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di lesioni personali stradali gravi e fuga del conducente in caso di lesioni personali. E’ ritenuto responsabile di avere investito domenica mattina, con una Fiat Panda in viale Orazio Flacco, a Bari, una coppia di coniugi, di 59 e 52 anni, che ha tentato di attraversare la strada. Il giovane è poi fuggito in direzione del centro cittadino. A destare maggiore preoccupazione sono le condizioni della donna, che, tuttavia, non è in pericolo di vita.

Sul posto sono giunti i carabinieri. Fondamentale, per rintracciare il giovane, è stato il numero di targa rilevato da uno dei testimoni presenti sul posto, che ha consentito ai carabinieri di rintracciare il pirata della strada in via Quintino Sella dove aveva da poco parcheggiato la sua auto subito sequestrata. Il 20enne è ora ai domiciliari in attesa del processo per direttissima. Quanto ai due coniugi, sono stati soccorsi dalle ambulanze del 118 ed entrambi ricoverati al Policlinico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione