Lunedì 16 Luglio 2018 | 11:06

a foggia

Sequestrata discarica abusiva
e beni per 6 milioni
Sette denunciati per truffa

discarica guardia di finanza

FOGGIA - Una discarica abusiva di oltre 171.000 mq e altri beni per un valore complessivo di circa 6 milioni di euro sono stati sequestrati dai militari della Guardia di finanza a Foggia a conclusione di indagini coordinate dalla Procura e condotte in collaborazione con il Corpo forestale dello Stato. Sette persone sono state denunciate a vario titolo per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e attività di gestione di rifiuti non autorizzata che hanno portato ad una frode in danno del bilancio comunitario, nazionale e della Regione Puglia pari ad oltre 5,7 milioni.

In particolare, è emerso che la Regione Puglia ha liquidato ad un’associazione temporanea di imprese 3,7 milioni di euro per l'esecuzione di opere di bonifica di un canale situato in località Lupara di Cerignola. Dalla documentazione di collaudo risultava che i rifiuti dei lavori e delle opere realizzate erano stati regolarmente smaltiti, mentre le indagini hanno accertato che su un’opera di movimentazione terra, pari a circa 127.000 metri cubi, soltanto 21 mc risultavano smaltiti in discariche autorizzate mentre gli altri 106 erano stati smaltiti abusivamente in agro di Zapponeta (Foggia) in terreni di proprietà di una società controllata da uno degli indagati. L'associazione temporanea di impresa incassava così oltre 2,4 milioni per lo smaltimento dei rifiuti (fatto in modo illecito) riuscendo anche ad evadere la cosiddetta ecotassa dovuta alla Regione Puglia per 3,2 milioni. I beni sequestrati, su disposizione del gip di Foggia equivalgono alla somma del denaro indebitamente percepite più quello evaso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanità, dg Asm Matera dal carcere ai domiciliari

Sanità, dg Asm Matera
dal carcere ai domiciliari

 
Giancaspro scrive a Decaro«Non verrò ad incontro»

Giancaspro scrive a Decaro
«Non verrò ad incontro»

 
Scontro treni in Puglia, al via udienza preliminare per 18

Scontro treni in Puglia, al via
udienza preliminare per 18

 
Sud-Est, l’ennesimo guaio sigilli nella stazione di Bari

Sud-Est, l’ennesimo guaio
sigilli nella stazione di Bari

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Ilva, incendio nel laminatoioa freddo: nessun ferito

Ilva, incendio nel laminatoio
a freddo: nessun ferito

 
Trinitapoli, punto da uno sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

Trinitapoli, punto da sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

 
Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi

Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi. «Senza autorizzazioni»

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS