Domenica 24 Giugno 2018 | 16:56

Consales

Corruzione Brindisi, interrogato
da pm ex sindaco: ammissioni

consales

BRINDISI - Avrebbe fatto alcune importanti ammissioni ai pm l'ex sindaco Pd di Brindisi Mimmo Consales che ha sostenuto un interrogatorio in Procura nell'ambito dell'inchiesta per corruzione in cui è stato arrestato e posto ai domiciliari (dove si trova tuttora) il 6 febbraio scorso. A quanto si è appreso l'ex primo cittadino, che subito dopo l';arresto si è dimesso, avrebbe parlato della tangente di 30 mila euro ricevuta dall'imprenditore Luca Screti (che pure si trova agli arresti domiciliari) per il tramite della Nubile, società appaltatrice del Comune che gestiva alcuni impianti di trattamento e smaltimento di rifiuti. 

L’interrogatorio, richiesto dai pm titolari del fascicolo, Giuseppe De Nozza e Savina Toscani, risalirebbe a una decina di giorni fa, ma la notizia si è appresa solo ora. Consales lo ha sostenuto al fianco del suo legale, l’avvocato Massimo Manfreda e alla presenza di investigatori della Digos di Brindisi che hanno condotto le indagini su quattro persone, tre delle quali sono state sottoposte a misura cautelare il 6 febbraio. L’imprenditore Screti fu l’unico a finire in carcere e ottenne i domiciliari l'11 febbraio dopo aver reso piena confessione.

Il commercialista, ex capo ufficio amministrazione della Nubile, Massimo Vergara, che come Consales fu posto ai domiciliari, ha ottenuto la libertà dopo l’interrogatorio di garanzia in cui ha ammesso gli addebiti.

Le accuse a vario titolo sono di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, truffa in danno del Comune e frode in pubblica fornitura. Secondo l’accusa a fronte del pagamento della tangente di 30 mila euro servita a saldare in parte un debito personale dell’ex sindaco con Equitalia (pari a complessivi 315.000 euro), la società avrebbe potuto beneficiare di una serie di vantaggi necessari a sbloccare, aggirando secondo l’accusa la normativa, l’appalto per la gestione dell’impianto di biostabilizzazione e la discarica di Autigno.

Dopo la bufera giudiziaria, oltre alle dimissioni del sindaco, anche tutti i consiglieri comunali hanno rimesso il mandato: Brindisi, che è ora commissariata, andrà alle urne nella prossima tornata elettorale di giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sangiorgi a sopresa: «Sarò papà»

Sangiorgi a sopresa: «Sarò papà»

 
Anziana scippata cade e batte la testa

Anziana scippata cade e batte la testa

 
una colorata ambulanza per bambini

Si mette in moto a Lecce la nuova «Bimbulanza»

 
Andrea con la moglie

Andrea, operaio ex Om da 7 anni senza lavoro. «Da 15 mesi vivo per strada»

 
Puglia, alle urne in 11 città Tutto quello che c’è da sapere

Puglia, alle urne in 11 città
Tutto quello che c’è da sapere
Bassa l'affluenza alle 12

 
Turisti svedesi salvati dal bagnino a Peschici, Guardia Costiera li recupera tutti

Turisti svedesi salvati dal bagnino a Peschici, Guardia Costiera li recupera tutti

 
Auto del sindaco in fiamme: 26enne si costituisce

Auto del sindaco in fiamme: 26enne si costituisce

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Crisi migranti senza fine, caos Casa Bianca

Crisi migranti senza fine, caos Casa Bianca

 
Italia TV
Migranti: 16.316 sbarcati nel 2018, -77% sul 2017

Migranti: 16.316 sbarcati nel 2018, -77% sul 2017

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea