Cerca

Domenica 22 Aprile 2018 | 18:30

Il ponte del 25 aprile

I «tesori» del Salento
si svelano ai forestieri

Centinaia di volontari terranno aperti monumenti, chiese e palazzi

I «tesori» del Salento  si svelano ai forestieri

Chiese e monumenti aperti nel ponte del 25 Aprile. Ieri mattina, nella sede leccese di Pugliapromozione, sono state presentate le «Giornate dell’Archeorete del Salento», che si svolgeranno domani e martedì.

L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione di promozione sociale «Terra Archeorete del Mediterraneo», che si avvale dell’ausilio di centinaia di volontari, di tante associazioni e del contributo di alcune istituzioni locali che credono nell’importanza della valorizzazione del patrimonio culturale ed ambientale per la crescita delle comunità civili del territorio salentino. Diversi i monumenti, promossi nelle passate manifestazioni, che sono stati preservati dal rischio di una totale distruzione grazie a progetti (pubblici o privati) di restauro e recupero.

Ed ecco i monumenti, le chiese ed i beni culturali che possono essere visitati.

Acaya : castello di Acaya con mostra archeologica «Roca nel Mediterraneo», biglietto ridotto 3 euro, il 25 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30; il 26 aprile dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19. (telefono 347-2535235)

Alessano : chiesa di Santo Stefano di Macurano, sulla strada provinciale per Novaglie.

Andrano : chiesa ex conventuale dei padri predicatori di San Domenico e dedicata a Maria SS. della Grazia, in via Roma.

Aradeo : colonna di San Giovanni e centro storico.

Calimera : casa museo della civiltà contadina e della cultura grika, in via Costantini 52. Cannole : museo Ubaldo Villani della civiltà contadina, in via San Giovanni, al civico 87.

Carpignano Salentino : cripta di santa Cristina e frantoio ipogeo, largo Madonna delle Grazie, il 25 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, il 26 aprile dalle 15 alle 19.

Casarano : chiesa di santa Maria della Croce o di Casaranello e palazzo De Donatis.

Castrì : chiesa di san Vito martire e frantoio ipogeo solo il 25 aprile.

Corsano : cappella della Madonna dell’Alto, cappella della confraternita dell’Immacolata, chiesa di Santa Sofia, cappella di San Biagio, cappella di San Bartolomeo, cappella del Sacro Cuore di Gesù: visite guidate dalle 10 alle 16, partendo da piazzetta dei Caduti.

Cursi : chiesa di sant’Antonio Abate o del convento degli agostiniani, solo il 25 aprile.

Galatina : chiesa della SS. Trinità detta dei Battenti.

Giuggianello : cripta di San Giovanni, strada provinciale per Palmariggi, e museo etnografico.

Giurdignano : resti della basilica dei santi Cosma e Damiano detta Centoporte; cripta bizantina e frantoio ipogeo, il 25 aprile.

Guagnano : museo del centro studi del negramaro, solo il 25 aprile dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

San Cataldo : molo di Adriano, solo il 25 aprile, dalle 10 alle 13.

Lecce : chiesa di San Nicola di Mira, piazzetta Chiesa Greca, parrocchia San Nicola di Mira e chiesa di San Giovanni di Dio.

Leverano : torre federiciana, il 25 aprile dalle 10.30 alle 12 e dalle 16.30 alle 18.

Martignano : cappella di san Giovanni Battista e frantoio semi ipogeo di palazzo Palmieri, solo il 25 aprile.

Melendugno : chiesa di San Biagio, masseria San Biagio sulla strada provinciale Calimera-Borgagne.

Melendugno : area archeologica di Roca vecchia, solo su prenotazione al 327-5613762.

Minervino : chiesa di Sant’Anna a Specchia Gallone, dalle 10.30 alle 12.30.

Montesano Salentino : chiesa di San Donato e Palmenti.

Morciano di Leuca : palazzo Strafella e centro storico.

Muro Leccese : museo di Borgo terra e frantoio protonobilissimo.

Nardò : chiesa della Madonna dell’Alto, sulla Santa Caterina-Sant’Isidoro, il 25 aprile dalle 9 alle 12.30; il 26 solo su prenotazione per le scolaresche (telefono 380-4739285).

Neviano : museo del territorio presso abbazia di san Nicola di Macugno.

Ortelle : chiesa rupestre Madonna della Grotta.

Otranto : faro palascia capo d’Otranto, dalle 10.30 alle 18.30.

Palmariggi : cappella Madonna di Costantinopoli.

Patù : centopietre, chiesa di San Giovanni Battista; chiesa di Vereto, solo il 25 aprile; palazzo Liborio Romano, cappella di Sant’Antonio, chiesa di San Nicola presso agriturismo San Nicola.

Presicce : chiesa di Santa Maria degli Angeli.

Ruffano : chiesa di San Francesco da Paola.

Salve : chiesa parocchiale San Nicola Magno; santuario di Santa Marina a Ruggiano; chiesa Santu Lasi. Sanarica : cripta dell’Assunta.

San Donato : cappella Madonna della Gigiola, cappella Madonna dell’Inside, cappella Madonna Immacolata e cappella Madonna del latte.

Scorrano : ex chiesa di San Giovanni Battista e casa dei preti.

Soleto : chiesa di santo Stefano.

Spongano : chiesa dell’Immacolata. Supersano : museo del bosco.

Tiggiano : giardino del palazzo Serafini-Sauli con colombaia.

Tricase : chiesa di Santa Maria di Costantinopoli.

Tuglie : museo della civiltà contadina con la mostra della prima guerra mondiale.

Ugento : chiesa della Madonna della Luce.

Uggiano La Chiesa : cripta di Sant’Angelo, Casamassella.

Vignacastrisi: centro visite ambientali Canali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Barletta, yacht preso beffandoil fisco: nessun colpevole

Barletta, yacht preso beffando il Fisco: nessun colpevole

 
Coca ed ecstasy per la movidamaterana: arrestati e tarantini

«Coca» ed ecstasy per la movida materana: arrestati 2 tarantini

 
Bullismo, calci e pugni a scuolaun compagno filma tutto

Bullismo, calci e pugni a scuola
un compagno filma tutto
«Maglia come cancellino»

 
Novaglie, catturato scafistacon una tonnellata di droga

Novaglie, catturato scafista
con una tonnellata di droga

 
Eventi a Bari, eccole chiusuredel lungomare fino a S. Nicola

Eventi a Bari, ecco le chiusure
del lungomare fino a S. Nicola

 
Amministrative, Fdi «chiama»:centrodestra diviso ad Altamura

Amministrative, Fdi «chiama»: centrodestra diviso ad Altamura

 
Bari, a casa del boss Capriatii certificati dell'Anagrafe

Bari, a casa del boss Capriati
i certificati dell'Anagrafe

 

MEDIAGALLERY

Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Basta auto a a Central Park

Basta auto a a Central Park

 
Economia TV
Sempre piu' poveri

Sempre piu' poveri

 
Italia TV
Raviolo day, dall'Italia al Messico

Raviolo day, dall'Italia al Messico

 
Spettacolo TV
Maratona sentimentale in salsa francese

Maratona sentimentale in salsa francese

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Calcio TV
Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin