Lunedì 16 Luglio 2018 | 11:05

mattinata

Domenica e lunedì a spasso
tra le orchidee del Gargano

L’escursione del 25 aprile sarà arricchita, a partire dalle 12, da uno spettacolo di musica tradizionale e un buffet

orchidea del gargano

di FRANCESCO BISCEGLIA

MATTINATA - Grazie alle orchidee, Mattinata ha inaugurato il lungo periodo che da aprile a ottobre la fa diventare metà di visitatori da ogni parte d’Europa; e anche da Paesi al di fuori del continente. E se nei mesi più caldi la fanno da padroni il mare e le spiagge della costa mattinatese, in queste settimane l’attrazione principale sono proprio le orchideee spontanee. Non si contano infatti le famiglie e le comitive più numerose che vengono appositamente per ammirare i numerosi fiori che nascono spontaneamente nei campi collinari e montani del territorio mattinatese.

Anche quest’anno l’amministrazione comunale, in collaborazione con «Puglia promozione», Pro loco e «centro arti e tradizioni popolari », propone le giornate «Andar per orchidee, i percorsi del bello». Si tratta di passeggiate naturalistiche oramai divenute tradizionali per essere state organizzate anno dopo anno sin dal 2002. L’appuntamento è per domenica e lunedì prossimi. Alle 7 del mattino di domenica e lunedì prossimi si potrà andare a piedi, a passo di trekking , con l’assistenza lungo i sette chilometri del percorso dell’associazione «Alenn».

Dalle 8.30, per tutti coloro che non voglio fare l’intero percorso a piedi, ci sarà l’opportunità anche di un bus navetta che porterà fino all’inizio del percorso a piedi. Alle 10.30 inizierà l’escursione guidata scortati da Angela Rossini e Giovanni Quitadamo, naturalisti del «Giros» (gruppo italiano per la ricerca sulle orchidee spontanee), che da oltre vent’anni ricercano e studiano le orchidee, regine incontrastate tra i fiori, e autori, tra l’altro, del volume di successo «Orchidee spontanee nel parco nazionale del Gargano, una guida fotografica al riconoscimento». Sono loro due a Mattinata l’anima di questo nuovo filone turistico, che da passione di pochi è ormai diventato per gli operatori turistici una ragione di rinnovata attrazione verso il territorio. I due giorni di escursioni saranno preceduti domani da momenti formativi rivolti ai ragazzi della classe quinta dell’istituto comprensivo mattinatese.

L’escursione del 25 aprile sarà arricchita, a partire dalle 12, da uno spettacolo di musica tradizionale e un buffet. Mattinata offre dunque uno scenario da favola e l’intento del Comune e delle associazioni coinvolte nell’organizzazione è duplice: far conoscere e godere di queste meraviglie della natura. Per informazioni o per l’adesione è possibile recarsi presso l’ufficio del turismo del Comune di Mattinata («iat»), o telefonare ai numeri 0884/552430; e/o 3486613375 (Pro loco).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanità, dg Asm Matera dal carcere ai domiciliari

Sanità, dg Asm Matera
dal carcere ai domiciliari

 
Giancaspro scrive a Decaro«Non verrò ad incontro»

Giancaspro scrive a Decaro
«Non verrò ad incontro»

 
Scontro treni in Puglia, al via udienza preliminare per 18

Scontro treni in Puglia, al via
udienza preliminare per 18

 
Sud-Est, l’ennesimo guaio sigilli nella stazione di Bari

Sud-Est, l’ennesimo guaio
sigilli nella stazione di Bari

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Ilva, incendio nel laminatoioa freddo: nessun ferito

Ilva, incendio nel laminatoio
a freddo: nessun ferito

 
Trinitapoli, punto da uno sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

Trinitapoli, punto da sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

 
Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi

Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi. «Senza autorizzazioni»

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS