Cerca

barletta

Denunciato imprenditore
ha sottratto al fisco 15 mln

I finanzieri hanno scoperto numerose operazioni commerciali «in nero»

Denunciato imprenditoreha sottratto al fisco 15 mln

BARLETTA - Un imprenditore barlettano, operante nel settore del commercio all’ingrosso di uva da vino, è stato denunciato per «omessa dichiarazione dei redditi» sin dal 2013 perché, secondo i finanzieri della Tenenza di Mola di Bari (Bari), avrebbe sottratto al fisco ricavi per 15 milioni di euro, evadendo l’Iva per oltre un milione di euro.
L’uomo, approfittando del fatto di svolgere attività imprenditoriale in un arco di tempo limitato (due-tre mesi all’anno in coincidenza con la campagna di vendemmia), per evadere le tasse avrebbe adottato l’escamotage di cessare sistematicamente le proprie attività economiche per poi riavviarle sotto nuova denominazione. Ricorrendo anche ad accertamenti bancari, i finanzieri hanno scoperto numerose operazioni commerciali «in nero» transitate sui conti correnti dell’imprenditore, che è stato quindi denunciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400