Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 07:02

monopoli

Investe 4 giovani
e scappa: arrestato

Protagonista della vicenda, nell’ultimo fine settimana, è stato un 33enne del quartiere Japigia di Bari che è stato arrestato. L'uomo, processato con rito direttissimo, ha patteggiato otto mesi di reclusione

Omicidio tra clan a Bariimputato:  "Sono stato io"

MONOPOLI (BARI) - Nel fare manovra alla guida di un Suv nel parcheggio di una discoteca a Monopoli ha investito quattro giovani, di età compresa tra 20 e 24 anni, fuggendo senza prestare soccorso. Quando è stato identificato e rintracciato dai carabinieri, grazie ad alcune testimonianze, ha dichiarato falsamente che l’auto gli era stata rubata ed è finito agli arresti domiciliari.

Protagonista della vicenda, nell’ultimo fine settimana, è stato un 33enne del quartiere Japigia di Bari che è stato arrestato. L'uomo, processato con rito direttissimo, ha patteggiato otto mesi di reclusione, pena sospesa, ed è tornato in libertà.

I quattro giovani investiti hanno riportato lesioni giudicate guaribili tra 10 e 15 giorni. L’investitore è stato rintracciato nella sua abitazione che aveva raggiunto a bordo di un’altra vettura. Il suo Suv è stato trovato in una traversa di via Conversano e sottoposto a sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rossini

    19 Aprile 2016 - 17:05

    Otto mesi con pena sospesa sono poco più che uno scappellotto. Il messaggio che rimane è che in Italia chi delinque rischia poco o niente. A questo punto sarebbe stato meglio se lo avessero assolto. Almeno non sarebbe passato il messaggio che la nostra giustizia penale è una barzelletta.

    Rispondi

Altri articoli dalla sezione