Cerca

Ferrovie

Delrio: sarà velocizzata
La Roma-Potenza-Taranto

E' allo studio con Trenitalia la riprogrammazione dell’offerta anche in considerazione degli eventi che potrebbero condizionarne l’andamento.

Delrio: sarà velocizzataLa Roma-Potenza-Taranto

POTENZA - «Fra i vari interventi in corso di valutazione, sono stati inseriti un nuovo collegamento su Roma in vista del 2019, la velocizzazione, con materiale rotabile attualmente in uso, della tratta Roma-Taranto via Potenza, per consentire ai viaggiatori di effettuare gli spostamenti con minori tempi di percorrenza ed un nuovo collegamento intercity da Reggio Calabria a Taranto": lo ha detto il Ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, rispondendo a una lettera dell’on. Cosimo Latronico (Cor).

Delrio ha fatto riferimento ai «servizi ferroviari che saranno inclusi nel nuovo contratto di servizio 2017-2021. E' allo studio con Trenitalia la riprogrammazione dell’offerta anche in considerazione degli eventi che potrebbero condizionarne l’andamento. Fra questi - ha spiegato il Ministro - sicuramente quello di Matera capitale europea della cultura nel 2019 è uno di quelli che merita la dovuta attenzione».

Secondo Latronico, «la risposta del Ministro pone il tema del collegamento ferroviario della città di Matera e della Basilicata con la rete ferroviaria nazionale. Il contratto di servizio 2017-2021 è l’occasione per programmare un treno che connetta Roma con Potenza e questa con Ferrandina e Metaponto in modo da assicurare una connessione all’area di Matera ed alla stessa città capitale europea della cultura. Occorre dunque includere nel nuovo contratto di prossima stipula - ha concluso il parlamentare lucano - la previsione di nuovo materiale rotabile e la utilizzazione della tratta ad alta velocità Roma-Salerno per raggiungere Potenza in 2 ore e 40 minuti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400