Cerca

Al rione Tamburi

Taranto, spari al mercato
grave un uomo

rione tamburi taranto

TARANTO - Un uomo, Giuseppe Tortorella, 51 anni, è stato ferito stamani con un colpo di pistola alla spalla mentre si trovava nella macelleria gestita dal fratello all’interno del mercato generale del rione Tamburi di Taranto. Il responsabile dell’agguato (con lui probabilmente c'era un altro complice), poi fuggito a piedi, ha sparato tre o quattro proiettili, uno dei quali andato a segno attraverso la porta dell’esercizio commerciale. Il ferito è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Santissima Annunziata i cui medici si sono riservati la prognosi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno eseguito i rilievi e avviato le indagini per cercare di risalire ai responsabili.

Non è l'unico episodio che rappresenta una escalation della mala del capoluogo jonico: il 27 febbraio, in un agguato in strada, fu uccisa una persona e altre due rimasero ferite (i responsabili sono stati poi presi). Sempre a Taranto, poche settimane fa, c'è stato un conflitto a fuoco tra malviventi e Polizia durante un inseguimento, fortunatamente senza alcuna conseguenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400