Lunedì 16 Luglio 2018 | 11:05

a foggia

I campioni di ieri
con i campioncini
di domani

Più di mille bambini di scuole elementari e medie hanno potuto ascoltare e giocare dal vivo insieme ai quattro campionissimi che hanno fatto la storia dello sport: Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi

adriano panatta con i bambini

FOGGIA - La città di Foggia ospita oggi la seconda tappa di «Banca Generali Un Campione per amico», una manifestazione a carattere sportivo-educativo che vede impegnati quattro campioni dello sport italiano: Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi. Più di mille bambini di scuole elementari e medie hanno potuto ascoltare e giocare dal vivo insieme ai quattro campionissimi che hanno fatto la storia dello sport, non solo nazionale, ma anche mondiale. La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Foggia. Piazza Cavour si è trasformata, per l’occasione, in palestra con palloni e attrezzi vari messi a disposizione dei bambini per giocare insieme ai loro campioni.

«L'avvenimento di oggi è molto bello - ha dichiarato Graziani - perché quando ci sono i bambini c'è entusiasmo, c'è passione, gioia ed è molto bello per noi. Noi li facciamo divertire, ma alla fine ci divertiamo più noi che loro. E’ un pò faticoso a stare loro dietro, ma va bene così. Lo scopo principale di questa iniziativa è quello di aiutarli a capire che lo sport è passione, socializzazione, divertimento e con esso si cresce bene. Noi vediamo, quando siamo in giro, troppi bambini obesi. Oggi c'è troppo interesse per play station e altri giochi tecnologici. Si fa poco sport e il nostro intento è proprio quello di indirizzare i bambini verso lo sport».

Tanti bambini si sono divertiti alle battute di Lucchetta, indimenticato campione della pallavolo: «Questa iniziativa è pregnante, fondante, formativa fondamentale per quanto riguarda la capacità che ha di andare a racchiudere, all’interno di una piazza un momento di gioia, di divertimento e di inclusione di tanti bambini». «Questa è un’idea che mi è venuta quindici anni fa. Probabilmente raggiungeremo 150 città italiane e saranno interessati , complessivamente, più di 150mila bambini».

Il capo area di Banca Generali di Puglia e Basilicata, Molise e Abruzzo, Corrado Liguori, si è dimostrato soddisfatto di «una iniziativa giunta al settimo anno che ci ha consentito di avvicinare tanti ragazzi ai quali far vivere grandi emozioni e far comprendere loro l’importanza dello sport e dei suoi valori».

«La nostra idea - ha sottolineato Jury Chechi - è quella di cercare di promuovere, nel miglior modo possibile l'attività sportiva e motoria, attraverso questa manifestazione per i bambini, visto che a scuola, purtroppo se ne fa poca e ci stiamo riuscendo, grazie a Banca Generali che crede in questo progetto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanità, dg Asm Matera dal carcere ai domiciliari

Sanità, dg Asm Matera
dal carcere ai domiciliari

 
Giancaspro scrive a Decaro«Non verrò ad incontro»

Giancaspro scrive a Decaro
«Non verrò ad incontro»

 
Scontro treni in Puglia, al via udienza preliminare per 18

Scontro treni in Puglia, al via
udienza preliminare per 18

 
Sud-Est, l’ennesimo guaio sigilli nella stazione di Bari

Sud-Est, l’ennesimo guaio
sigilli nella stazione di Bari

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Ilva, incendio nel laminatoioa freddo: nessun ferito

Ilva, incendio nel laminatoio
a freddo: nessun ferito

 
Trinitapoli, punto da uno sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

Trinitapoli, punto da sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

 
Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi

Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi. «Senza autorizzazioni»

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS