Cerca

L'uomo ferito era ai domiciliari

Sparatoria in condominio
a Brindisi: arrestato ferito

Sparatoria in condominio a Brindisi: arrestato ferito

BRINDISI - Una sparatoria si è verificata la scorsa notte nell’atrio condominiale di un palazzo di via Seneca, a Brindisi: ferito e arrestato dai carabinieri il 24enne Davide Piliego, che dopo essere stato raggiunto a una gamba da uno dei tre colpi di pistola sparati, avrebbe risposto al fuoco, aperto da una persona non identificata, con un revolver giocattolo modificato.

Piliego, che era ai domiciliari per altri fatti, ha riportato una lesione ad una coscia ed è piantonato in ospedale. Guarirà in 15 giorni. Sul posto sono stati trovati tre bossoli riconducibili alla cal.22 usata dall’aggressore.

Secondo il racconto di Piliego, a sparare sarebbe stato un uomo con il volto coperto da passamontagna che sarebbe entrato nel palazzo dopo aver citofonato. L’uomo è stato arresto in flagranza per esplosioni pericolose e detenzione di un’arma modificata. Il revolver riconducibile a Piliego è stato poi ritrovato sul terrazzo del condominio. Un 43enne è stato denunciato per favoreggiamento personale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400