Cerca

Martedì 22 Maggio 2018 | 19:21

lavoro

Jobs act, la Capitanata
tra le più attive di Puglia

A Foggia nel 2015 l’occupazione è cresciuta del 2,1 per cento e ha fermato una spirale che proseguiva la sua discesa da otto anni e che aveva bruciato 35mila posti

jobs act

FOGGIA - Soffia un vento di ritrovata fiducia sul mercato del lavoro anche in Capitanata, rileva l’Osservatorio InfoJobs sul mercato del lavoro che posiziona Foggia tra le province «più attive in Puglia» in riferimento ai dati del 2015 (circa 8 mila occupati in più). Peccato che la tendenza positiva si fermi al dicembre 2015 – dovuta in particolare ai benefici contributivi legati alla riforma del Jobs act – e che già da gennaio l’offerta si sia raffreddata. I dati Istat (nazionali) confermano un rallentamento della crescita di nuovi posti di lavoro, ora che i benefici per i datori di lavoro si sono ridotti dal 70 al 30 per cento. A Foggia nel 2015 l’occupazione era cresciuta del 2,1 per cento e aveva fermato una spirale che proseguiva la sua discesa da otto anni e che aveva bruciato 35mila posti. Ora, in attesa dei dati ufficiali in Capitanata sul “nuovo” Jobs act, sarebbe interessante capire quanto di quel 2,1 per cento sia stato eroso.

Ma torniamo al rapporto. In Puglia complessivamente l’aumento delle offerte di lavoro è del 32,6% rispetto al 2014. «Un dato importante che emerge dall’Osservatorio 2015 è la crescita, anche in Puglia, dei settori ad alto tasso di creatività, come le PR (pubbliche relazioni), gli eventi, il marketing e la pubblicità. Tra le provincie più attive, Bari risulta capofila regionale con il 52,6% delle offerte. Al secondo posto Lecce, con il 14,1% dell’offerta complessiva, seguita da Foggia con il 13,6% delle offerte. Seguono Taranto (8,1%), Brindisi (6,7%) e, a chiudere, Barletta – Andria - Trani con il 4,9%». Tra i settori più dinamici si segnalano anche Consulenza manageriale e revisione con il 17,3% dell’offerta regionale e, di seguito, Telecomunicazioni con il 15,3% e Commercio, distribuzione e Gdo (grande distribuzione organizzata) con il 10,7%. Segue il settore Marketing e pubblicità, che si posiziona al quinto posto con il 9,1% del totale. Rientrano nella top 10 anche Ict (tecnologie, 5,4%) e, più distaccati, Insegnamento e formazione (3,8%), Sanità (3,0%), Salute, benessere e fitness (2,1%) e Stampa (1,5%)».

Per quanto riguarda le categorie più ricercate, dai dati dell’Osservatorio InfoJobs emerge una top 5 guidata da Vendite, che si posiziona al primo posto con il 21,6% delle offerte in Puglia. Sul secondo gradino del podio troviamo Marketing e comunicazione (11,2%) e, a seguire, Commercio al dettaglio, GDO e retail (10,8%), Manifatturiero, produzione, qualità (8,3%) e Informatica, IT e telecomunicazioni al quinto posto con il 7,8%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Interruzione volontaria della gravidanza, respinta proposta per concreta attuazione

Interruzione volontaria della gravidanza, respinta proposta per concreta attuazione

 
Lutto cittadino per la morte dell'operaio all'Ilva

Lutto cittadino per la morte dell'operaio all'Ilva

 
Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

 
Matera, ecco il progettodella stazione Fal di Boeri

Matera, ecco il progetto
della stazione Fal di Boeri

 
Andria, minaccia imprenditoreper estorcere denaro: in cella

Andria, minaccia imprenditore
per estorcere denaro: in cella

 
Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 
Start-up innovative, da Puglia10 milioni in 3 anni

Start-up innovative, da Puglia 10 milioni in 3 anni

 
Racale, villa abusiva con piscinacostruita in zona vincolata

Racale, villa abusiva con piscina costruita in zona vincolata

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Dir. Scienze giuridiche: Giuseppe Conte prof molto apprezzato

Dir. Scienze giuridiche: Giuseppe Conte prof molto apprezzato

 
Mondo TV
Israele attacca con F35, 'e' il primo al mondo'

Israele attacca con F35, 'e' il primo al mondo'

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Economia TV
Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

 
Calcio TV
Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta