Cerca

Martedì 22 Maggio 2018 | 19:27

san giovanni rotondo

Neonata con neoplasia
operata con neuronavigatore

Il delicato intervento chirurgico in Casa Sollievo della Sofferenza. La piccola ha superato bene l’intervento; è in condizioni stabili ed ha ripreso ad alimentarsi

casa sollievo della sofferenza San Giovanni rotondo

FOGGIA - Nei giorni scorsi una neonata di 5 mesi è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico in Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo per l'asportazione di un neoplasia al cervello. La piccola ha superato bene l’intervento; è in condizioni stabili ed ha ripreso ad alimentarsi. Da due giorni ha lasciato la terapia intensiva, ed è stata trasferita presso l’unità di Neurochirurgia.

La bambina, proveniente da un ospedale di Foggia dove era ricoverata da due giorni, - informa una nota dell’ospedale - è stata trasportata d’urgenza a San Giovanni Rotondo in uno stato di perdita di coscienza, febbre e vomito. Dai primi accertamenti diagnostici è emerso da subito un quadro preoccupante dovuto alla presenza di una voluminosa neoplasia che occupava sia i ventricoli laterali che il terzo ventricolo del cervello. Il blocco di quest’ultimo causava un’idrocefalia, cioè un accumulo di liquido cerebrospinale che a sua volta genera un’ipertensione cranica, con il rischio di seri danni al tessuto cerebrale e alle funzioni vitali. Alla piccola, presa in cura dalle unità di Neurochirurgia e Anestesia-Rianimazione II, è stata subito praticata una derivazione ventricolare esterna.

«Si tratta di una procedura chirurgica per posizionare un catetere nel sistema ventricolare del cervello con l’obiettivo di drenare il liquido e ridurre la pressione endocranica - spiega Alfredo del Gaudio, primario dell’unità di Anestesia e Rianimazione II-. Successivamente l’abbiamo tenuta sedata per un giorno per stabilizzare il quadro clinico e per prepararla al meglio all’intervento al cervello». «La neoplasia - sottolinea Vincenzo Monte, neurochirurgo del dipartimento Testa-Collo - occupava sia i ventricoli laterali che il terzo ventricolo del cervello. Con un approccio transcalloso tra i due emisferi cerebrali, siamo arrivati all’interno dei ventricoli laterali del cervello e con il microscopio operatorio abbiamo rimosso radicalmente la neoplasia, che occupava quasi un quarto del volume del cervello. Fondamentale è stato anche l’ausilio del neuronavigatore, uno strumento innovativo che, sulla base di tac e risonanze già acquisite, ricostruisce un’immagine tridimensionale delle parti anatomiche del paziente».

Durante i giorni di degenza, quando la neonata era in pericolo di vita, i genitori hanno acconsentito alla somministrazione del sacramento del battesimo. Il cappellano dell’Ospedale l’ha così battezzata nella sua stanza e, su richiesta dei genitori, le è stato dato come secondo nome Pia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Interruzione volontaria della gravidanza, respinta proposta per concreta attuazione

Interruzione volontaria della gravidanza, respinta proposta per concreta attuazione

 
Lutto cittadino per la morte dell'operaio all'Ilva

Lutto cittadino per la morte dell'operaio all'Ilva

 
Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

 
Matera, ecco il progettodella stazione Fal di Boeri

Matera, ecco il progetto
della stazione Fal di Boeri

 
Andria, minaccia imprenditoreper estorcere denaro: in cella

Andria, minaccia imprenditore
per estorcere denaro: in cella

 
Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 
Start-up innovative, da Puglia10 milioni in 3 anni

Start-up innovative, da Puglia 10 milioni in 3 anni

 
Racale, villa abusiva con piscinacostruita in zona vincolata

Racale, villa abusiva con piscina costruita in zona vincolata

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Dir. Scienze giuridiche: Giuseppe Conte prof molto apprezzato

Dir. Scienze giuridiche: Giuseppe Conte prof molto apprezzato

 
Mondo TV
Israele attacca con F35, 'e' il primo al mondo'

Israele attacca con F35, 'e' il primo al mondo'

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Economia TV
Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

 
Calcio TV
Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta