Giovedì 21 Giugno 2018 | 09:55

lecce

Bullismo, nuove strategie
contro «l'epidemia silenziosa»

Bullismo, nuove strategiecontro «l'epidemia silenziosa»

di GIANFRANCO LATTANTE

LECCE - Troppi casi. Poche denunce. Tanti silenzi. Il bullismo, che gli americani rappresentano come “un’epidemia silenziosa”, preoccupa le famiglie ed interroga le scuole. Di recente le cronache hanno raccontato tre episodi: a Galatone un adolescente è stato costretto a stendersi sui binari da alcuni coetanei che, poi, lo hanno trasformato nel bersaglio di un tiro a segno con un fucile che sparava gommini; a Casarano uno studente disabile è stato legato ad una sedia con nastro adesivo e la scena, filmata con i cellulari, è stata condivisa su whatsapp; a Lecce un ragazzo di colore, figlio di un ex calciatore giallorosso, è stato preso in giro e picchiato da un branco in un parcheggio vicino alla scuola. Un fenomeno che va arginato. E che va combattuto con procedure adeguate. Da qui la direttiva che Maria Cristina Rizzo, procuratore presso il Tribunale dei minorenni, ha inviato alle forze dell’ordine. Una sorta di vademecum, una guida, per orientare gli investigatori su come comportarsi quando le indagini incrociano minorenni sia come vittime sia come autori di un reato. Un intero capitolo della direttiva (in tutto venti pagine) è riservata ai minorenni autori di bullismo.

LE CONDOTTE - «Quando si parla di bullismo - scrive il procuratore - si intende un’oppressione, psicologica o fisica reiterata nel tempo perpetuata da una persona più potente (o da un gruppo di persone) nei confronti di u n’altra persona percepita più debole. Si fa riferimento, comunque, a comportamenti illegittimi offensivi violenti quali prepotenze fisiche (pugni e schiaffi), verbali (minacciare, insultare, prendere in giro) o psicologiche (parlare male di qualcuno, escludere qualcuno dal gruppo). Anche gli atti di vandalismo (rompere vetri, lanciare oggetti) sono una forma di devianza associata al bullismo sia per le ragazze che per i ragazzi. Negli ultimi tempi, grazie alla diffusione delle moderne tecnologie, è emerso il cosiddetto cyber bullismo che consiste nel porre in essere prepotenze, calunnie o violazioni della privacy attraverso l’invio di sms, email o la diffusione di immagini o filmati compromettenti su internet o sui social network.

CYBERBULLISMO - Il procuratore Rizzo, poi, ricorda che sul territorio di Lecce le denunce sporte sono assai poche nonostante la concreta diffusione di condotte illecite qualificabili quali cyberbullismo. Da qui il richiamo ai principali reati commessi dai cyberbulli minorenni: interferenze illecite nella vita privata; diffamazioni; sostituzione di persona; accesso abusivo al sistema informatico; violazione, sottrazione o soppressione di corrispondenza; produzione e diffusione di pornografia minorile.

LA SCUOLA - Il procuratore insiste sul ruolo degli insegnanti e dei dirigenti scolastici. Ecco quanto riportato nella direttiva: «Occorre invitare gli insegnanti, a conoscenza di fatti significativi che tuttavia non ritengano trattarsi di reati, a relazionare comunque per iscritto al dirigente scolastico su quanto appreso, visto o saputo indirettamente, essendo obbligo del dirigente inoltrare richiesta di supporto sul caso all’Osservatorio regionale antibullismo presso l’ufficio regionale scolastico ovvero alla Procura dei minorenni. Qualora ravvisino la commissione di reati hanno l’obbligo di comunicare al dirigente quanto appreso con relazione scritta e protocollata che, poi, dovrà trasmettere senza ritardo alla Procura.

OMISSIONE - Il dirigente scolastico non deve far precedere la segnalazione da accertamenti e indagini disciplinari che potrebbero comportare un inquinamento delle prove e deve rammentare che, in caso di mancata segnalazione in presenza di reati procedibili d’ufficio, si configura l’illecito di omessa denuncia di reato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Giannini, un'altra accusa «Favori per un asilo nido»

«Voli civili dall’aeroporto di Grottaglie
Sì, ma solo con investimenti privati»

 
Precari Regione, Consulta boccia«esterni», ma salva gli «interni»

Puglia, quei vitalizi d’oro
per sei ex parlamentari

 
Lecce, acquisito Riccardi a titolo definitivo

Lecce, acquisito Riccardi a titolo definitivo

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Raffaele migliora ma serve ancora aiuto

Migliora 24enne barese sulla sedia a rotelle, ma serve ancora aiuto

 
Il ministro della Giustizia propone Basentini a capo del Dap

Il ministro della Giustizia propone Basentini a capo del Dap

 
Om Carrelli, venerdì corteo dei lavoratori

Om Carrelli, venerdì corteo dei lavoratori

 

MEDIAGALLERY

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
L'enzima che impedisce ai virus di moltiplicarsi

L'enzima che impedisce ai virus di moltiplicarsi

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Calcio TV
Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

 
Economia TV
Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Spettacolo TV
Cinema, tra umano e divino

Cinema, tra umano e divino

 
Italia TV
La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi