Cerca

taranto

Pesca di frodo
sequestrato bianchetto

E’ il bilancio delle operazioni dei finanzieri della Sezione Operativa Navale

bianchetto

TARANTO - Tre quintali di novellame di pesce azzurro, il cosiddetto «bianchetto», la cui pesca è vietata, sequestrato e tredici persone denunciate. E’ il bilancio delle operazioni dei finanzieri della Sezione Operativa Navale di Taranto per la vigilanza e il contrasto alla pesca di frodo, condotte nelle ultime settimane nel Golfo di Taranto.
Il prodotto ittico sequestrato è stato donato alle mense di numerosi enti caritatevoli della Provincia Jonica. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400