Venerdì 20 Luglio 2018 | 06:54

potenza

La chiesa della Trinità
diventa un vespasiano

La situazione sta degenerando di giorno in giorno. Il luogo è tristemente noto per aver «nascosto» il corpo di Elisa Claps

chiesa della Trinità a Potenza

di MASSIMO BRANCATI

POTENZA - Il tempo cancella tutto. Appelli, polemiche, rivendicazioni, critiche, «veleni». Più passano gli anni e più ci si assuefa ad una situazione. Negativa o positiva che sia.
Ecco perché della chiesa della Trinità, luogo tristemente noto per aver «nascosto» il corpo di Elisa Claps nel sottotetto, nessuno ne parla. È come se non esistesse. D’altra parte, il suo volto è diventato «invisibile», nascosto da impalcature-bunker che non sono il preludio di lavori di ristrutturazione. È un involucro per evitare problemi di sicurezza pubblica, con l’edificio abbandonato a se stesso e alle sue infiltrazioni d’acqua.
Paradossi potentini: involucro che nei giorni in cui Eolo ha soffiato con rabbia sulla città ha costituito esso stesso un pericolo tra teloni svolazzanti e pezzi di legno traballanti (rima voluta).

Sul destino della chiesa l’ormai ex vescovo di Potenza, mons. Agostino Superbo, si era chiuso a riccio.
Al nuovo pastore della diocesi potentina, mons. Salvatore Ligorio, diamo il tempo di ambientarsi e di capire. Però si faccia di tutto per evitare ciò che sta accadendo: non solo il progressivo decadimento dell’antico luogo di culto, ma anche la trasformazione del suo ingresso principale, quello al lato ovest, in un vespasiano. Le impalcature hanno, di fatto, creato un luogo riparato che, a tutte le ore, viene scambiato come bagno pubblico. I più assidui frequentatori, ci dicono alcuni commercianti, sarebbero gli zingari e i mendicanti che si aggirano da mesi lungo via Pretoria. Di sera, invece, è terra di conquista per i giovani consumatori di alcol che lasciano in eredità vomito, bottiglie vuote e bicchieri.

La situazione sta degenerando di giorno in giorno. Forse è giunto il momento di decidere una volta per tutte che farne della chiesa: riaprirla, abbatterla o modificarne la destinazione d’uso. Tutto va bene, l’importante è non lasciarla in questo stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ilva, Anac «Criticità in gara, ma stop spetta a governo» e Di Maio informa Conte

Ilva, Anac «Criticità in gara, ma stop spetta a governo» e Di Maio informa Conte

 
Taranto, omicidio imprenditore agricolo: assassino condannato a 16 anni

Taranto, omicidio imprenditore agricolo: assassino condannato a 16 anni

 
Foggia calcio, in appello via squalifica De Zerbi: -8 punti alla squadra

Foggia calcio, in appello via squalifica De Zerbi: -8 punti alla squadra

 
Crac Ferrovie Sud Est: Regione Puglia esclusa dalla parte civile

Crac Ferrovie Sud Est: Regione Puglia esclusa dalla parte civile

 
Bari, i dipendenti del Palagiustizia: «Nuova sede non sicura: è vicina alla Fibronit»

Bari, i dipendenti del Palagiustizia: «Nuova sede non sicura, è vicina alla Fibronit»

 
Decaro scrive alla Figc: «Il Bari riparta dalla serie C»

Decaro scrive alla Figc: «Il Bari deve ripartire dalla serie C»

 
Bari calcio, il sindaco Decaro incontra i tifosi: ecco il vademecum

Bari calcio, il sindaco Decaro incontra i tifosi: ecco il vademecum

 
Anziano ucciso a coltellate in casa a Barletta. Il figlio portato in caserma

Barletta, anziano ucciso a coltellate in casa: arrestato il figlio 45enne

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS