Cerca

evento

Pennetta e Fognini
sposi ad Ostuni

La cerimonia sarà celebrata nella cattedrale, sarà blindata ma non al punto di impedire fan e curiosi di godersi l’arrivo degli sposi. Fra gli invitati gli amici di sempre

Pennetta Fognini

Fabio Fognini e Flavia Pennetta

BRINDISI - Flavia Pennetta lo aveva fatto intendere, senza mai smentire le voci insistenti che si erano susseguite subito dopo la gioia della vittoria agli Us Open e il contestuale annuncio del ritiro, lo scorso settembre. Ora è ufficiale la data delle nozze con Fabio Fognini: l'11 giugno i due tennisti orgoglio ?Italia si diranno sì nel cuore della città Bianca, Ostuni. Mentre il presidente del Coni, Giovanni Malagò, tiene viva la speranza dei tifosi che vorrebbero la brindisina ancora una volta in campo, per lo meno alle Olimpiadi di Rio.

La cerimonia si terrà nel pomeriggio nella chiesa cattedrale che si trova proprio nel punto più alto del centro storico di Ostuni e che troneggia sulle casette color calce. Sarà blindata ma non al punto di impedire a fan e curiosi di godersi l’arrivo degli sposi. Fra gli invitati gli amici di sempre ma anche nomi noti del panorama sportivo e tennistico italiano e internazionale. Le partecipazioni sono già state consegnate. Ancora top secret il luogo del ricevimento, su cui vige il massimo riserbo. L’organizzazione dell’evento è già stata avviata a Ostuni con una riunione operativa indetta per stabilire questioni logistiche e legate al traffico.

Il sogno, insomma si avvera. A pochi chilometri di distanza da Brindisi, la città in cui Flavia è nata, ha mosso i primi passi nel mondo del tennis e in cui risiede. La città che l'ha accolta, subito dopo il trionfo a Flushing Meadows contro la tarantina Roberta Vinci, con una mega festa sul lungomare, una acclamazione meritata che le è stata tributata dopo un breve tour per le vie principali su un autobus scoperto. L'addio al tennis, formalizzato ancor prima di alzare al cielo il trofeo di Tiffany destinato alla regina degli Us Open, lasciò tutti sotto choc. Il padre Ronzino, primo fra tutti. Meno sorpresa apparve la madre Conchita che, da mamma, aveva già fiutato quali fossero le intenzioni della figlia che il 25 febbraio ha compiuto 34 anni. Prima o poi si finisce per pensare a mettere su famiglia, cosicché anche Flavia, una volta scalata la vetta e raggiunto l'apice della carriera, ha deciso di convolare a nozze.

Detto fatto. Senza alcun rimpianto e senza che la porticina d'ingresso ai campi da tennis sia stata chiusa con il lucchetto. La stagione 2015, l'ultima per la Pennetta, è ormai conclusa. Da allora Flavia non ha ha più partecipato ad alcun torneo. Ma ad agosto c'è Rio, ci sono le Olimpiadi. E neppure il presidente del Coni sembra essere così perentorio.

«L'11 giugno - afferma Malagò - sarò al matrimonio di Flavia Pennetta e Fabio Fognini. Sinceramente non so se Flavia parta per il viaggio di nozze. Ho qualche dubbio, non so lei cosa combini ma penso che Fabio abbia qualche impegno sportivo. Il loro viaggio di nozze in Brasile? Può essere...». (di Roberta Grassi, ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400