Cerca

rotonda

Abusa del fratello minore
arrestato trentenne

Le indagini sono cominciate in seguito a una segnalazione e a una denuncia presentata dallo stesso giovane, oggi maggiorenne

violenza su ragazzino

POTENZA - Accusato di aver costretto, in diverse occasioni, il fratello (all’epoca dei fatti minorenne) «a sottostare a pratiche sessuali», un 30enne di Rotonda (Potenza) è stato arrestato dai Carabinieri in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip di Lagonegro (Potenza) Salvatore Bloise.
Secondo quanto si è appreso, le indagini - condotte dai Carabinieri dalla Stazione di Rotonda e della Compagnia di Lagonegro e coordinate dal pm Giovanna Lerose - sono cominciate in seguito a una segnalazione e a una denuncia presentata dallo stesso giovane, oggi maggiorenne. Le accuse nei confronti del fratello arrestato sono di violenza sessuale aggravata su minorenne e maltrattamenti in famiglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400