Cerca

Sorpresa

Potenza, sugli autobus
spuntano i... funghi

Gli inconsueti «passeggeri» hanno fatto la loro apparizione da un’intercapedine dei sedili passeggeri. E poiché non crescono in una notte, è lecito supporre che la frequenza delle pulizie lasci a desiderare

Potenza, sugli autobus spuntano i... funghi

POTENZA - Sorpresa: a bordo degli autobus urbani spuntano i... funghi. Sì, proprio funghi commestibili, appartenenti alla celebre famiglia dei Plerotus. Solo che invece di crescere nel sottobosco o su una fungaia, sono spuntati a bordo degli autobus destinati al trasporto pubblico urbano per la città di Potenza. La notizia ha fatto il giro del web in tempi strettissimi, riscuotendo ilarità e stupore tra gli utenti della rete. Dall’ilarità, però, si passa subito alla perplessità e all’indignazione quando si pensa alle responsabilità sulla mancata pulizia e buona manutenzione dei mezzi.

Gli inconsueti «passeggeri» hanno fatto la loro apparizione da un’intercapedine dei sedili passeggeri. E poichè non crescono in una notte, è lecito supporre che la frequenza delle pulizie lasci a desiderare.

Ad onor delle vero, già in altre realtà italiane e a bordo di altri mezzi di linea, funghi e muffe avevano fatto la loro comparsa, destando stupore e, allo stesso tempo, indignazione tra chi utilizza abitualmente il trasporto urbano per necessità e, magari, pagando regolarmente il pedaggio si aspetterebbe, a Potenza, come altrove, puntualità e pulizia nei limiti della comune tolleranza. Certo, nessuno può dare una spiegazione che sia categorica e incontrovertibile rispetto a questa insolita «presenza». Sarebbe auspicabile, comunque, una verifica congiunta da parte dei delegati di parte pubblica per quello che riguarda il Comune di Potenza e quella degli addetti alla pulizia e alla manutenzione sui mezzi di linea.

m.i.sett.

La sorpresa a bordo dei mezzi urbani

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400