Cerca

carnevale

Atti osceni alla sfilata
arresto nel tarantino

Atti osceni alla sfilata arresto nel tarantino

GINOSA MARINA- Durante la sfilata di Carnevale si abbassava i pantaloni mostrando i glutei, incurante della presenza di numerosi minori: per atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale è stato arrestato dai carabinieri un 20enne di Ginosa Marina. Ieri sera, dopo aver ricevuto la segnalazione, i militari sono giunti sul posto e hanno individuato il giovane, che portava la maschera e continuava imperterrito nei suoi atteggiamenti come se nulla fosse.

Il 20enne, probabilmente in stato di ebbrezza alcoolica, ha inveito contro i carabinieri e ha cercato di evitare il controllo spintonandoli per tentare di guadagnare la via di fuga. Poco dopo è stato bloccato e arrestato su disposizione del pm di turno Ida Perrone. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400